Oggi, nell'epoca digitale, ci si chiede sempre cosa bisogna fare per emergere, quali canali scegliere per farsi conoscere, come guadagnare online e, soprattutto, come fare per attirare l'attenzione delle persone.

Quest'ultima è la vera chiave per aprire tutte le altre porte. Se non attiri l'attenzione di un pubblico piccolo o vasto che sia, i follower su Instagram, le visualizzazioni su YouTube, e i mi piace su Facebook non servono a niente.

Ci sono musicisti ossessionati dai numeri, dai mi piace, dalle visualizzazioni, ma se sono solo numeri, mi piace e visualizzazioni "disinteressate", è come non averne. E poi ti rendi conto che stai perdendo tempo.

Cattura l'attenzione delle persone

Avere l'attenzione delle persone non è mica cosa facile, certo devi fare di tutto per averla, ma entro certi limiti, rimanendo sempre te stesso.

Oggi è tutto incentrato sull'attenzione, e chi riesce ad ottenerla ha successo in quello che fa, a costo di fare compromessi o sbandierare la sua vita online. C'è chi lo fa.

Non intendo dare consigli sul "come" attirare l'attenzione, perchè è difficile saperlo. Sicuramente ogni settore nel quale si opera è diverso e non c'è una "regola generale" tale da far si che, di sicuro, attiri l'attenzione del tuo pubblico. Ci sono tanti fattori, situazioni, elementi che entrano in gioco. E poi non è detto che attiri l'attenzione in senso positivo, ma puoi farlo anche in senso negativo.

Oscar Wilde diceva: "Non importa che se ne parli bene o male, l'importante è che se ne parli". Sei concorde?
Io credo che in questo periodo storico più che mai ci ritroviamo a farci questa domanda in ogni momento della nostra vita, con i propri conoscenti, sui social, nelle discussioni. Insomma nella vita reale o digitale dobbiamo farne i conti prima o poi.
L'importante è sapere cosa si vuole e non temere il giudizio degli altri. Una volta ottenuta l'attenzione ci sarà sempre qualcuno che critica quello che fai. Attirare l'attenzione non significa piacere a tutti... purtroppo!