Il chitarrista Vanny Tonon ha pubblicato il suo nuovo manuale didattico "Guitar Architectures". Forme e geometrie del chitarrista moderno.

Il manuale è scritto dal chitarrista Vanny Tonon, edito da Dantone edizioni e musica e distribuito da Volontè & Co.

L'idea del manuale è nata dopo l'esperienza positiva con il suo corso online Rock Impact del laboratorio musicale Varini, per implementare e fornire altre nozioni utili ai musicisti che hanno voglia di continuare a mettersi in gioco e a formarsi con la conoscenza del chitarrista. Il riscontro è stato immediato, ha ricevuto da subito un ottimo consenso, tale da essere al momento tra i più venduti nella categoria chitarra di Mondadori.

Formato da 88 pagine, è una guida esaustiva per i chitarristi. Presenta sia una parte teorica che pratica, con esercizi e rimandi a video online correlati.

Informazioni sul libro:

"L'approccio geometrico costituisce un metodo alternativo e complementare per lo studio e la memorizzazione dei principali concetti musicali. Partendo da delle vere e proprie forme possiamo creare dei collegamenti tra vari argomenti in modo tale da ottimizzare il tempo e l'efficacia del nostro metodo di apprendimento. Ogni idea proposta è corredata da degli esercizi immediatamente utilizzabili nella pratica. L'intento è quello di fornire una diversa chiave di lettura dando degli spunti per poter creare il proprio percorso chitarristico, andando a valorizzare la creatività ed esplorando differenti tematiche dove l'elemento visivo rappresenta un aiuto fondamentale. Oltre a un approccio visivo, nel manuale sono contenuti schemi matematici e grafici approfonditi che permettono di creare una chiara identificazione del materiale didattico sullo strumento. Guitar Architectures è corredato anche dai video online, realizzati dall'autore, dei principali esercizi presenti nel libro".

Durante un intervista su musyance, il chitarrista Vanny Tonon ha affermato: "Il messaggio che mi piace condividere è che ogni passione viene alimentata da grande entusiasmo per ciò che si fa e impegno costante. Grazie a questi due elementi nulla è impossibile e le soddisfazioni arrivano, basta non demordere e continuare sempre a crederci in ciò che si fa con molta umiltà".

Il manuale è possibile acquistarlo, dal mese di marzo 2020, su tutte le piattaforme digitali, tra cui Amazon.

Eccolo di seguito: Guitar architectures. Forme e geometrie del chitarrista moderno.

Chi è l'artista?

Vanny Tonon è un chitarrista e compositore italiano. Inizia lo studio della chitarra da giovanissimo e nel 2009 si iscrive al conservatorio jazz di Adria e contemporaneamente all’MMI di Treviso dove si diploma rispettivamente in chitarra Jazz e in chitarra Fusion. Dal 2010 a oggi si è esibito in qualità di dimostratore e testimonial di marchi del settore in diverse convention e manifestazioni nazionali e internazionali (Musikmesse, ADGPA, SHG, MaF, Ziua Chitarelor, NAMM Show etc..). Ha partecipato alla trasmissione "Lo show dei record” nel 2011 aggiudicandosi il Guinness come chitarrista più veloce del mondo eseguendo " Il volo del calabrone" di Rimsky Korzakov ed è stato inserito nel famoso libro dei Guinness 2012. E' stato nominato artista del mese di Febbraio 2012 per l'uso della tecnica del tapping a otto dita dal sito twohandedplayer.com. Nel 2013 si è laureato al conservatorio jazz di Adria con una tesi su Jim Hall e ha realizzato una collana di video dimostrativi a Roma, per il progetto “How to Play” di Musicoff. Nel settembre 2014 vince il premio “Obiettivo Maf" , Musica a Fiorano, con il brano Vanny’s Blues e grazie a questa vittoria affianca sul palco Jennifer Batten, storica chitarrista di Michael Jackson e Jeff Beck. Nel 2017 esce il suo album solista dal titolo “The Tourist of Love“ con la collaborazione di Jennifer Batten. Nel 2018 suona con Will Hunt nel suo “Invasion Tour” e iniza a collaborare come artista per il marchio Eventide con il quale si esibisce all’ AES Show di Milano, Soundmit di Torino e Namm Show a Los Angeles; ha realizzato inoltre diversi test condivisi anche dal famoso sito Guitar World. Nel 2019 collabra con Massimo Varini alla realizzazione del proprio corso stilistico dal titolo Rock Impact, incentrato sulle tecniche moderne della chitarra e uscito sul portale del Laboratorio Musicale Varini. Nel 2019 ha fatto parte del progetto “You are the champions” promosso da i Queen rappresentando l’Italia. Nel 2019 è stato intervistato dalla nota rivista Guitar World Magazine all’interno di “New Voices in Guitar”.