E' uscito il nuovo manuale di didattica ''Pentatonic Pyromania (Tecnica E FRASEGGIO Per Chitarra pop-rock, Jazz e fusion)'' dell'insegnante e chitarrista Mimmo Langella.

E' possibile trovarlo su vari store digitali, come Amazon a partire dal 3 dicembre 2019.

L'autore parlando di questo libro ha affermato: ''Sei stanco di suonare i soliti lick nel solito box della scala pentatonica? Vuoi migliorare e sviluppare un tuo fraseggio ma non sai da che parte iniziare? Vuoi conoscere meglio le pentatoniche e muoverti con disinvoltura da un box all’altro della scala? Qualunque sia il tuo livello musicale e il tuo genere preferito, questo libro ti aiuterà a risolvere questi problemi favorendo la tua crescita musicale e ispirandoti nuove idee. Ho diviso questo lavoro in due parti. Nella prima parte imparerai le scale penta- toniche in tutti e cinque i pattern di diteggiatura e collegherai i cinque box per sviluppare una visione più orizzontale della tastiera. Nella seconda parte approfondirai ancor di più la visualizzazione orizzontale sfrut- tando diversi pattern melodici che saranno utili per suonare linee melodiche più articolate. Lavorerai sul fraseggio mettendo a frutto le conoscenze acquisite per costruire lick che andranno a potenziare il tuo vocabolario solistico. Inoltre, attraverso QR code (da mobile) e link (da computer), potrai accedere ai video in cui sono eseguiti tutti gli esempi musicali del libro''.

Per avere maggiori informazioni e per acquistare il manuale, clicca qui.

Chi è l'artista?

Mimmo Langella è un musicista e insegnante italiano. Le sue esperienze di studio comprendono un seminario alla “Berklee School” nel corso di Umbria ’86, il diploma con lode al “Guitar Institute of Technology” (G.I.T.) di Hollywood conseguito nel’94, le lauree di primo e di secondo livello in “Musica Jazz” conseguite con il massimo dei voti rispettivamente nel 2007 e nel 2009 presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli, la laurea di secondo livello in “Chitarra Jazz” conseguita con il massimo dei voti nel 2015 presso il Conservatorio di  Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino. Inoltre frequenta corsi di studio, seminari e suona tra gli altri con Scott Henderson, Frank Gambale, Jeff Richman, Don Mock, Norman Brown, Joe Diorio, Ron Eschete, Gary Willis, Steve Bailey, Tim Landers e Jim Hall.

Ha al suo attivo quattro dischi da solista, “The Other Side” (autoprodotto, ’02; edizioni Smoothnotes, 2012), “Funk That Jazz” (autoprodotto, ’08; edizioni Smoothnotes, 2012) che vede la partecipazione straordinaria di Scott Henderson, “Soul Town” (Smoothnotes Publishing – GBMUSIC, 2012) e “A Kind of Sound” (Smoothnotes Publishing – GBMUSIC, 2018), e il brano “Jonathan il gabbiano” pubblicato nella compilation “Sotto Tiro” (Southern Groove Records, ’96; edizioni Smoothnotes, 2012).

Suona in diverse rassegne e festival di jazz tra i quali “Jazz Insieme ’95, I Edizione” (S. Antonio Abate, NA), “Gezz in Villa 2003, VI Edizione” (Torremaggiore, FG), “La Notte Bianca a Napoli 2006”, “Marechiaro Jazz Festival 2007, III Edizione” (Napoli), “I Cortili del jazz, 2007” (Museo di Capodimonte, Napoli), “Re Ladislao Jazz Festival 2007, II edizione” (Napoli), “Pertosa Jazz e Dintorni 2009” (Auletta, SA), “J.A.M. Jazzin’ Andria Music Fest 2010” (Andria, BT), “Vico Jazz Festival 2010, X edizione” (Vico Equense, NA), “DiVino Jazz Festival 2011, VIII edizione” (Pompei, NA), “Estate a Napoli 2012. Un mare di idee in città” (Maschio Angioino, Napoli), “Caerula Nox Festival 2013” (Casamassima, BA) e “R… Estate in Città 2017” (Chiostro della Basilica di Sant’Antonio, Afragola, NA), “Jazzit Fest#7 2019” (Le Lune Bistrot, Pompei, NA) e “Pomigliano Jazz Festival 2019, XXIV Edizione” (Anfiteatro Romano di Avella, AV).

Come sideman partecipa a lavori televisivi nelle orchestre del “Dopofestival” di Sanremo ’98 (RAIUNO) e del “Festival di Napoli” nelle edizioni 2001 e 2003 (RETEQUATTRO); suona nell’orchestra della trasmissione “Ciao 2000” (RAIDUE), nella manifestazione “Ciao 2000” il Capodanno a Napoli con Nino D’Angelo e Lucio Dalla ripresa da RAIUNO, nell’orchestra della trasmissione di Nino D’Angelo “Io non t’ho mai chiesto niente” (CANALE 5) e della “Piedigrotta 2008”. Inoltre ha partecipato a “Scherzi a parte” (ITALIA 1), alla IX Edizione del “Premio Città di Recanati” (RAIDUE) e alle trasmissioni “Taratatà” (RAIUNO), “La vita in diretta” (RAIUNO), “Serata con…” (VIDEOITALIA) e alla 32esima edizione di “Napoli prima e dopo” (RAIUNO).

Da turnista suona nella colonna sonora del film di Nino D’Angelo “Aitanic” (Sony Music, 2000), nel disco “Fratelli d’Itano – Nuie Simme Tresc” (R.T.I. Music, ’98), nei CD di Marcello Coleman “Rena Nera” (Living Arts, ’99), “Naif” (Oiné, ’05) del quale cura anche la produzione artistica e nella compilation “Italian Reggae Tribute” (Groove Recording Studio, ’06), nei dischi di Guido Russo “Music For Images” (EDI Music, ’05) e “Spirit Guajira” (Machiavelli Music/Smoothnotes, 2012), nei CD di Vito Ranucci “Killing The Classics” (CNI, 2013) e “Napoli Inferno & Paradiso” (CNI, 2019), nel CD e DVD di Nino D’Angelo “Concerto anni 80… e non solo” (Di.Elle.O., 2015), nel DVD di Nino D’Angelo “Il Concerto 6.0” (Universal Music, 2017), nei dischi di Mario Castiglia “A un passo dalle nuvole” (Snapmusic, 2018) e “Posti nascosti” (Oiné, 2018).

Il suo brano “Green Tuesday”, contenuto nel disco “Soul Town” (Smoothnotes Publishing – GBMUSIC, 2012), è incluso nella colonna sonora della fiction di RAIUNO “Baciato dal sole”. Prende parte allo spettacolo teatrale “Core Pazzo” con Nino D’Angelo, regia di Laura Angiulli, presentato in Prima Nazionale al Teatro Mercadante di Napoli nel dicembre ’96. Compone le musiche per lo spettacolo teatrale “Tintura di Iodice” di C. Taranto con Peppe Iodice, presentato in Prima Nazionale al Teatro Sannazaro di Napoli nel marzo ’98; dirige l’orchestra e compone le musiche per lo spettacolo teatrale “Semprinzieme” di Peppe Iodice, Nello Iorio e Lello Marangio con Peppe Iodice, presentato in Prima Nazionale al Teatro Acacia di Napoli nel febbraio ’08.

Molto attivo nel campo della didattica, dall’a.a. 2016-2017 è docente di “Chitarra Pop-Rock” al Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, è istruttore al “GUITAR C.A.P. s.t.” (Centro di Aggiornamento e Perfezionamento Stilistico e Tecnico per musicisti) di Roma, alla “Hi Guitar School 2003” (Corso Intensivo di Perfezionamento) di Roma, a “Ischia Summer Guitar Workshop 2007, I Edizione” ed è assistente al seminario di Scott Henderson tenuto a Napoli nel ’94.

È collaboratore del mensile per chitarristi “AXE”

Contatti

Il suo sito personale: https://www.mimmolangella.it/

Mimmo Langella (@mimmolangellaguitar) • Instagram photos and videos
My new guitar method Pentatonic Pyromania is available on all digital stores! See link below ⬇️