Vuoi suonare la chitarra e sei alle prime armi? Hai poco tempo a disposizione o hai poco cachet da investire e vorresti imparare da autodidatta prima di iniziare a fare delle lezioni vere e proprie? Ci sono diversi manuali per chitarra che potrebbero fare per te.

1) I manuali di Massimo Varini. Si tratta di manuali che sono riservati ai chitarristi di tutti i livelli, sia per chi inizia da zero lo studio della chitarra, sia per chi è già avanti con lo studio. Ma sono sicuramente una garanzia. I suoi manuali in genere sono accompagnati da un dvd che ti spiega passo dopo passo l'intero libro. E' strutturato in modo tale da sembrare una lezione individuale dal vivo col Maestro. Per iniziare ti consigliamo:


Manuale completo di chitarra. Corso per principianti. Con espansione online
Corso base di chitarra: 1
Manuale di armonia e teoria... pratica
Manuale degli accordi

2) I manuali di Phil Capone. Un ottimo rimedio per studiare gli accordi, l'armonia e le scale. Con i suoi manuali puoi essere davvero a conoscenza di tantissimi accordi, ci vuole solo pazienza e voglia di impararli. Tra questi:


Imparare a suonare la chitarra
Enciclopedia degli accordi per chitarra
Enciclopedia di accordi per chitarra. Altri 500 accordi
Suonare la chitarra. Come migliorare esercitandoti solo 10 minuti al giorno

3) I manuali di Donato Begotti. C'è ne sono tanti, sia che parti dalle basi, sia che vuoi imparare una tecnica chitarristica, sia che vuoi imparare la lettura per chitarristi e l'improvvisazione. Questi manuali vedono l'autore collaborare con altri autori nella stesura dei libri, tra cui:


Modern acoustic guitar
Chitarrista da zero! Metodo per principianti
Reading for guitar. Metodo completo di lettura per chitarristi
Pentatonic & modal tricks. Metodo per l'improvvisazione

4) I manuali di William Leavitt. E' stato un chitarrista conosiuto ''in primis'' per aver dedicato gran parte della sua vita alla scrittura di libri per chitarra. Alcuni di essi sono stati tradotti in lingua italiana e sono davvero utili per approcciarsi a uno studio più moderno dello strumento. Per iniziare ti consigliamo:


Metodo moderno per chitarra volume 1
Berklee Basic Guitar: parte 1

Focalizzarsi su un metodo alla volta.


Ci sono ovviamente anche tanti altri libri a disposizione per imparare a suonare la chitarra, ma il mio consiglio è scegliere pochi insegnanti se non addirittura uno, perchè ognuno di loro ha il suo metodo e dal momento che ti trovi bene con il suo metodo di insegnamento è giusto proseguire con i suoi libri. Poi più avanti, dopo aver acquisito le conoscenze basi, puoi decidere di fare lezioni da uno o più maestri; o fare corsi online. L'importante è non passare da un argomento all'altro senza averli prima metabolizzati bene. Si crea troppa confusione e questo non fa altro che rallentare la formazione.