I Beatles sono considerati una delle band di maggior successo mondiale.

Nel corso della loro carriera hanno pubblicato numerosi album in studio, singoli, EP, raccolte e album dal vivo. Sono stati un gruppo inglese formatosi a Liverpool nel 1960, da John Lennon, Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison. Da li la loro carriera è stata ricca di successi, divenendo uno dei gruppi di maggior successo nella storia della musica pop, posizionandosi al primo posto della lista dei 100 migliori artisti secondo Rolling Stone.

Tra le canzoni di maggior successo, ricordiamo:

  • Let It Be
  • Hey Jude
  • Yesterday
  • Across The Universe
  • Here Comes The Sun
  • Help!
  • Yellow Submarine
  • Girl
  • Ob-la-di, Ob-la-da
  • Here Comes The Sun
  • Michelle
  • Here Comes The Sun
  • The Fool On The Hill e tante altre.

Libri sui Beatles

1) Shout! Tutta la storia dei Beatles di Philip Norman

Descrizione del libro: Quando, nel 1969, gli chiesero di seguire le vicende di Apple, Philip Norman non poteva certo immaginare che quell'incontro ravvicinato con i Beatles avrebbe definito la sua carriera di scrittore. Nove anni dopo, infatti, avrebbe iniziato le “ossessive” ricerche poi sfociate in “Shout! The Beatles in their generation”, la prima versione di quella che sarebbe rimasta negli annali come la biografia “definitiva” e insuperata dei Beatles. "Shout!" ripercorre vita e musica dei Fab Four dai primordi disordinati e spesso comici di Liverpool e Amburgo fino ai vertici della Beatlemania, per poi accompagnarli durante il caos di Apple, il collasso degli ideali hippy e infine lo scioglimento della band. Vengono esplorate anche le difficoltà legate alla soffocante eredità dei Beatles e le carriere soliste di John, Paul, George e Ringo. Già profondamente rivista a inizio millennio, la biografia è stata aggiornata alle informazioni disponibili al 2020 in esclusiva per questa nuova traduzione italiana.

Puoi acquistarlo qui:

2) Il libro (più) bianco dei Beatles. Le storie dietro le canzoni di Franco Zanetti

Descrizione del libro: Questo libro si prende cura di tutte le canzoni Beatles ufficialmente edite nel corso della favolosa storia dei Favolosi, dal 1962 al 1969 (più le varie appendici, fra cui i volumi di “Anthology” e le antologie di nastri BBC): non solo quelle di Lennon e McCartney, proprio tutte, cover comprese – per un totale di oltre 300. Di ogni brano si raccontano per esteso la genesi, la storia, la fortuna o sfortuna, con aneddoti poco raccontati e, soprattutto, le dichiarazioni dei protagonisti. C'è anche una lunga scheda introduttiva che racconta la preistoria”, cioè i Beatles giovani e ancora sconosciuti, che per sbarcare il lunario accettavano ingaggi da fame nella natia Liverpool ma anche oltre Manica, nel piccolo inferno di Amburgo. Nuova edizione con 101 canzoni in più.

Puoi acquistarlo qui:

3) Beatles di Ernesto Assante & Gino Castaldo

Descrizione del libro: Hanno inventato il 'beat', sono stati, assieme a Bob Dylan, i padri del rock, hanno scritto alcune delle canzoni più belle e famose del secolo scorso, hanno contribuito a rendere 'visibili' i giovani, hanno stabilito nuove regole d'abbigliamento e di vita, hanno fatto crescere i capelli a un'intera generazione, hanno cambiato alcune regole della nostra vita e molto, molto altro ancora. Il tutto con una dozzina di album, tutti passati alla storia, e in meno di dieci anni, tra il 1962 e il 1970. Un decennio rivoluzionario sotto molti punti di vista, così com'erano rivoluzionari i Beatles. Rivoluzionari erano il loro modo di stare in scena, il loro abbigliamento, i loro atteggiamenti privati e pubblici, la loro ricerca sonora, il modo di comporre, di usare lo studio di registrazione, di proporsi in pubblico, di sparire dalle scene, e la lista potrebbe continuare a lungo. La musica pop, tutta la musica pop, ha un enorme debito verso i Beatles. Non soltanto le band e gli autori che hanno deliberatamente preso spunto dalla loro lezione, ma anche chi, per contrasto, l'ha rifiutata, perché entrambi, i 'favorevoli' e i 'contrari', hanno dovuto fare i conti con gli straordinari cambiamenti, le radicali innovazioni, le incredibili invenzioni dei quattro di Liverpool. Innovazioni che hanno cambiato in maniera radicale il volto della musica popolare, l'hanno trasformata, aperta, liberata, portandola a essere arte.

Puoi acquistarlo qui:

4) The Beatles. Album per album. 1963-1970. La band e la loro musica raccontate da esperti, testimoni e addetti ai lavori di Brain Southall

Descrizione del libro: Brian Southall, ex capo ufficio stampa della EMI e collaboratore dei Beatles in numerosi progetti, ha riunito un team di esperti, testimoni oculari e addetti ai lavori – molti dei quali hanno conosciuto personalmente i Fab Four – con il preciso intento di raccontare ogni fase della storia della band. Questo nutrito gruppo di specialisti è stato chiamato a commentare un’ampia gamma di argomenti: dal modo in cui i singoli brani sono stati registrati, pubblicati e accolti fino alle recensioni dell’epoca, senza trascurare il significato e l’impatto culturale di ogni album. Il volume li comprende tutti: dal pop frizzante e leggero di Please Please Me e With the Beatles, agli iconici Let it Be e Abbey Road, non dimenticando le edizioni americane degli album, profondamente diverse da quelle uscite in Gran Bretagna.

Puoi acquistarlo qui:

5) The Beatles. Fatti, canzoni, curiosità di Guido Michelone & Corrado Rizza

Descrizione del libro: I Beatles come non li avete mai sentiti! Un libro che offre notizie, dati, commenti e informazioni sul celebre quartetto che da Liverpool – in un solo decennio – ha sconvolto il mondo intero. John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr sono stati i protagonisti di questa rivoluzione musicale e, canzone dopo canzone, hanno saputo plasmare anche il costume sociale di un’intera generazione. Questo volume cerca di scavare a fondo il “fenomeno Beatles” e, partendo da vicende pubbliche e private, si interroga sull’universo dei suoni moderni: dal rock al pop fino a scoprire i misteri di una creatività che ha portato quattro ventenni a scrivere capolavori immortali come Yesterday, Let it be e tanti altri.

Puoi acquistarlo qui:

6) I Beatles. Tutte le canzoni da Love me do a Let it be. Ediz. illustrata di Philippe Margotin & Jean-Michel Guesdon

Descrizione del libro: Il 6 giugno 1962 i Beatles eseguono per la prima volta Love me do negli studi di Abbey Road. George Martin, responsabile dell'etichetta Parlophone, ha organizzato il provino e, dopo qualche settimana, propone al gruppo di firmare un contratto discografico. Da questo brano ormai mitico all'ultimo singolo inglese, Let it be, uscito nel marzo del 1970, poco prima dello scioglimento del gruppo, i Beatles registrano 13 album componendo oltre 200 canzoni. Grazie alle testimonianze di persone a loro vicine e di collaboratori dell'epoca, quest'opera fa luce sul processo creativo dei Fab Four. Tecniche di studio di registrazione, strumenti, innovazioni: tutto viene passato al vaglio per ripercorrere lo straordinario itinerario artistico di John, Paul, George e Ringo. Prefazione di Patti Smith.

Puoi acquistarlo qui:

7) L'estate di Sgt. Pepper. Come i Beatles e George Martin crearono Sgt. Pepper's lonely hearts club band di George Martin

Descrizione del libro: Questo libro, universalmente considerato un punto di riferimento per chiunque abbia scritto sui Beatles, dovrebbe far parte della biblioteca di ogni appassionato di musica. Nell'"Estate di Sgt. Pepper" Sir George Martin racconta un momento cardine della storia musicale del Novecento: il concepimento e la realizzazione di uno dei più strabilianti album di tutti i tempi, destinato a influire profondamente sull'anima di un'intera generazione. Sir George, arrangiatore e produttore dei Fab Four, considerato da molti il "quinto Beatle", rievoca con dovizia di particolari e humour straordinario l'eccezionale avventura creativa da cui scaturì un disco meraviglioso oltre che assolutamente rivoluzionario. Martin ci offre la testimonianza diretta di chi con i Beatles non solo lavorò, ma ebbe anche un forte rapporto di amicizia. Ripercorrendo quei giorni, canzone per canzone, l'autore rivela retroscena tecnici e aneddoti del backstage, facendoci così rivivere tutta la magica atmosfera dell'estate '67. Prefazione di Stefano Bollani.

Puoi acquistarlo qui: