Il pianista e compositore Francesco Maria Mancarella, dopo tante esperienze vissute, ha sentito la necessità di dare dei suggerimenti ai giovani artisti che si affacciano a questo mondo, quello della musica, fatto di sogni, soddisfazioni, ma anche sofferenze.

Uno degli scossi che ogni artista prima o poi deve affrontare nella sua carriera è: "Come vivere di musica".

Ebbene si, si tratta di un passo importante che fa una grande differenza nella vita di un artista. E' quello che fa la differenza tra l'essere un artista e emergente artista professionista.

Francesco Maria Mancarella ne ha voluto parlare in questo libro "Come vivere di musica", pubblicato il 21 aprile 2021.

Il libro affronta diversi argomenti:

  • Le prospettive lavorative che offre il mercato della musica
  • Come credere in se stessi e nella propria musica, e sviluppare le competenze necessarie
  • Come dare valore al processo creativo
  • Come guadagnare con la musica

“Io con la mia arte ci vivo. Quindi puoi farlo anche tu! Sarà bello non aver paura.”

Questo è il messaggio che l’autore Francesco Maria Mancarella vuole trasmettere alle nuove generazioni che si affacciano al mercato musicale.

Attraverso questo libro, l’autore vuole mettere al servizio la pluriennale esperienza nel mondo della musica sia come docente di pianoforte e di tecnologia del suono che come inventore di nuove tecnologie nell’ambito musicale.

Come vivere di musica: Guida pratica al percorso giovanile di Francesco Maria Mancarella

Descrizione del libro:

Hai mai pensato di poter vivere con la tua arte?

Come vivere di musica è una guida pratica che nasce con l’obiettivo di illustrare le prospettive lavorative che offre il mercato della musica.

Che tu voglia essere un cantante, un produttore o un musicista, la strada che devi intraprendere è sempre la stessa: credi in te, sviluppa le competenze necessarie, incrementa lo spunto creativo ed inserisciti nel mercato del lavoro giocando ad armi pari.

Con questa lettura potrai iniziare a costruire le basi del tuo sogno.

Hai mai pensato che tutto quello che sai fare, ti può portare un guadagno?

La costruzione del tuo percorso lavorativo, ha dei punti di riferimento che non puoi ignorare affinché le tuo doti producano un profitto. Scoprirai che puoi dare un valore al tuo processo creativo, costruendo uno standard solido da cui partire.

Il 2020 è stato un anno complicatissimo ed è proprio da questa grande emergenza che nasce la voglia di offrire una guida che possa oscurare il lontano pensiero che la vita del musicista o del cantante, sia soggetta alla mercé del fato.

“Io con la mia arte ci vivo. Quindi puoi farlo anche tu! Sarà bello non aver paura.”

Questo è il messaggio che l’autore Francesco Maria Mancarella vuole trasmettere alle nuove generazioni che si affacciano al mercato musicale.

L’autore mette al servizio la pluriennale esperienza nel mondo della musica sia come docente di pianoforte e di tecnologia del suono che come inventore di nuove tecnologie nell’ambito musicale.

Chi è l'artista?

Francesco Maria Mancarella è un compositore e pianista italiano. È diplomato presso il conservatorio Tito Schipa di Lecce in pianoforte Jazz e in tecnologie dell’industria audiovisiva con master universitario in composizione per musica da film. Ha all’attivo diverse pubblicazioni discografiche come autore, compositore, direttore musicale e produttore artistico. È conosciuto ai più per aver inventato e brevettato Il Pianoforte Che Dipinge. Nel 2019 firma un contratto discografico con l’etichetta INRI con cui produrrà il suo secondo disco da solista. Insieme al pianista e compositore italo turco Francesco Taskayali, collabora con il premio Pulitzer e giornalista del NewYork Times, Ian Urbinia alla realizzazione delle colonne sonore per il progetto The OutLaw Ocean. Mancarella ha già pubblicato il singolo di piano orchestra "Endless" e un featuring con l'amico pianista già citato Francesco Taskayali, "Elsastrasse". Mentre il brano "The Oceans" di Mancarella è nella compilation di INRI CLASSIC “The shape of piano to come - Vol. I” uscito su Spotify il 28 ottobre 2020.