La sequenza delle 12 note all'interno di un ottava è chiamata scala cromatica.

La scala cromatica si differenzia dalla scala diatonica. Mentre la scala diatonica presenta 7 note: DO RE MI FA SOL LA SI

La scala cromatica presenta anche le alterazioni (come i DIESIS e BEMOLLE). Ecco perchè è formata da 12 note.

DO DO# RE RE# MI FA FA# SOL SOL# LA LA# SI

Scala cromatica ascendente

La scala cromatica può essere ascendente e discendente.

Nella scala cromatica ascendente si sale dalle note più gravi a quelle più acute, e le alterazioni sono in diesis.

Un esempio di scale cromatiche ascendenti?

Scala cromatica ascendente di DO:

DO DO# RE RE# MI FA FA# SOL SOL# LA LA# SI

Scala cromatica ascendente di RE:

RE RE# MI FA FA# SOL SOL# LA LA# SI DO DO#

Scala cromatica ascendente di MI:

MI FA FA# SOL SOL# LA LA# SI DO DO# RE RE#

Scala cromatica ascendente di FA:

FA FA# SOL SOL# LA LA# SI DO DO# RE RE# MI

Scala cromatica ascendente di SOL:

SOL SOL# LA LA# SI DO DO# RE RE# MI FA FA#

Scala cromatica ascendente di LA:

LA LA# SI DO DO# RE RE# MI FA FA# SOL SOL#

Scala cromatica ascendente di SI:

SI DO DO# RE RE# MI FA FA# SOL SOL# LA LA#

Scala cromatica discendente

Nella scala cromatica discendente si scende da una nota più acuta a quella più grave, e le alterazioni sono in Bemolle.

Vediamo una sequenza di scale cromatiche discendenti.

Scala cromatica discendente di DO:

DO SI SIb LA LAb SOL SOLb FA MI MIb RE REb

Scala cromatica discendente di RE:

RE REb DO SI SIb LA LAb SOL SOLb FA MI MIb

Scala cromatica discendente di MI:

MI MIb RE REb DO SI SIb LA LAb SOL SOLb FA

Scala cromatica discendente di FA:

FA MI MIb RE REb DO SI SIb LA LAb SOL SOLb

Scala cromatica discendente di SOL:

SOL SOLb FA MI MIb RE REb DO SI SIb LA LAb

Scala cromatica discendente di LA:

LA LAb SOL SOLb FA MI MIb RE REb DO SI SIb

Scala cromatica discendente di SI:

SI SIb LA LAb SOL SOLb FA MI MIb RE REb DO

Nella scala cromatica vi sono cinque suoni omologhi cioè note che hanno suono identico e nome differente e sono: DO# = REb, RE# = MIb, Fa# = SOLb, SOL# = Lab, LA# = SIb.


Se vuoi approfondire la teoria musicale ti consigliamo il libro Teoria & armonia. Con CD Audio (Vol. 1, 2 & 3) di Andrea Avena.

Descrizione del libro:

Finalmente un metodo veramente chiaro e completo per l'autodidatta e per tutte le scuole di musica! Dai concetti base della teoria classica all'analisi armonica del jazz e delle musiche moderne. E in più, un corso completo di lettura e di ear training ritmico-melodico-armonico. In 4 volumi. Nel primo volume: Caratteri del suono. Sistema temperato. Alterazioni. Note e pentagramma. Le chiavi. Durata dei suoni e delle pause. Punti e legature. Misure, tempi, accenti. Misure semplici e composte. Gruppi irregolari. Intervalli e rivolti. Scala maggiore. Scale greche. Le triadi. Relazioni accordi-scale. Scale esatonali e diminuite tono-semitono. Rivolti delle triadi. Moto armonico. Legame armonico. Accordi di settima (prime 4 specie). Accordi di sesta. Armonizzazione della scala maggiore a triadi.