I Queen hanno pubblicato 15 album in studio nel corso della loro carriera musicale, iniziata nel 1970.

Non solo, tanti sono gli album dal vivo e le raccolte. Ma in questo articolo ci soffermeremo sulla classifica degli album in studio.

Gli album dei Queen sono stati ascoltati da intere generazioni, hanno influenzato intere generazioni. Basti pensare che il gruppo ha venduto circa 300 milioni di album, un numero incredibile che li ha catapultati immediatamente nella storia della musica mondiale.

Tra le migliori canzoni possiamo ricordare Bohemian Rhapsody, Somebody to Love, We Are the Champions, We Will Rock You, The Show Must Go On, "Radio Ga Ga", Another One Bites the Dust e tante altre.

Tutti gli album dei Queen

1) Queen

Queen è il primo album in studio dei Queen, pubblicato il 13 luglio 1973 nel Regno Unito dall'etichetta discografica EMI e il 4 settembre dello stesso anno negli Stati Uniti d'America dall'Elektra Records, registrato ai Trident Studios e ai De Lane Lea Studios di Londra tra il 1971 e il 1972. È stato prodotto da Roy Thomas Baker, e le canzoni dell'album sono state quasi interamente scritte dal cantante Freddie Mercury e il chitarrista Brian May.

Tracklist:

  1. Keep Yourself Alive
  2. Doing All Right
  3. Great King Rat
  4. My Fairy King
  5. Liar
  6. The Night Comes Down
  7. Modern Times Rock 'n' Roll
  8. Son and Daughter
  9. Jesus
  10. Seven Seas of Rhye

2) Queen II

Queen II è il secondo album in studio dei Queen, pubblicato l'8 marzo 1974 nel Regno Unito dall'etichetta discografica EMI e il 9 aprile dello stesso anno negli Stati Uniti d'America dall'etichetta discografica Hollywood Records, prodotto da Roy Thomas Baker e inciso ai Trident Studios di Londra nell'agosto 1973. Questo album è molto importante perchè ha riscritto la storia del rock, è stato inserito nella prestigiosa Rock and Roll Hall of Fame, ed è stato definito un pilastro dell'hard rock.

Tracklist:

  • White side

Testi e musiche di Brian May, eccetto The Loser in the End (composta da Roger Taylor).

  1. Procession
  2. Father to Son
  3. White Queen (As It Began)
  4. Some Day One Day
  5. The Loser in the End
  • Black side

Testi e musiche di Freddie Mercury.

  1. Ogre Battle
  2. The Fairy Feller's Master-Stroke
  3. Nevermore
  4. The March of the Black Queen
  5. Funny How Love Is
  6. Seven Seas of Rhye

3) Sheer Heart Attack

Sheer Heart Attack è il terzo album in studio dei Queen, pubblicato l'8 novembre 1974 dall'etichetta discografica EMI, considerato il primo vero successo commerciale del gruppo con le sue sonorità tipicamente Hard Rock. Il disco compare nel libro dedicato alla musica "1001 Albums You Must Hear Before You Die".

Tracklist:

Testi e musiche di Freddie Mercury, eccetto dove indicato.

  1. Brighton Rock (Brian May)
  2. Killer Queen
  3. Tenement Funster (Roger Taylor)
  4. Flick of the Wrist
  5. Lily of the Valley
  6. Now I'm Here (Brian May)
  7. In the Lap of the Gods
  8. Stone Cold Crazy (Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor, John Deacon)
  9. Dear Friends (Brian May)
  10. Misfire (John Deacon)
  11. Bring Back That Leroy Brown
  12. She Makes Me (Stormtrooper in Stilettos) (Brian May)
  13. In the Lap of the Gods... Revisited

4) A Night at the Opera

A Night at the Opera è il quarto album in studio dei Queen pubblicato per la prima volta in LP il 21 novembre 1975. Alla sua pubblicazione, l'album raggiunse la vetta della classifica britannica, e la posizione numero 4 nella Billboard 200 statunitense, diventando il primo disco di platino della band negli Stati Uniti, riuscendo a vendere in tutto il mondo più di 6 milioni di copie. È un album molto complesso, che abbraccia numerosi generi, Hard Rock, Rock progressivo, Ballad ecc. E contiene uno dei singoli di maggior successo della band, Bohemian Rhapsody. Nel 2020 l'album è stato inserito alla posizione numero 128 della lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone.

Tracklist:

  • Lato A
  1. Death on Two Legs (Dedicated to...)(Mercury)
  2. Lazing on a Sunday Afternoon (Mercury)
  3. I'm in Love with My Car (Taylor)
  4. You're My Best Friend (Deacon)
  5. '39 (May)
  6. Sweet Lady (May)
  7. Seaside Rendezvous (Mercury)
  • Lato B
  1. The Prophet's Song (May)
  2. Love of My Life (Mercury)
  3. Good Company (May)
  4. Bohemian Rhapsody (Mercury)
  5. God Save the Queen

5) A Day at the Races

A Day at the Races è il quinto album in studio dei Queen, pubblicato il 18 dicembre 1976 dall'etichetta discografica EMI, considerato una sorta di proseguimento del precedente album A Night at the Opera. L'album raggiunse la vetta della classifica mondiale. Negli Stati Uniti d'America arrivò fino alla quinta posizione della Billboard 200 e divenne il quinto album dei Queen ad essere certificato disco d'oro dalla RIAA.

Tracklist:

  1. Tie Your Mother Down
  2. You Take My Breath Away
  3. Long Away
  4. The Millionaire Waltz
  5. You and I
  6. Somebody to Love
  7. White Man
  8. Good Old-Fashioned Lover Boy
  9. Drowse
  10. Teo Torriatte (Let Us Cling Together)

6) News of the World

News of the World è il sesto album in studio dei Queen, pubblicato il 28 ottobre 1977 dall'etichetta discografica EMI. Ha avuto molto successo in tutto il mondo, con oltre 10 milioni di copie vendute, divenendo il disco di maggior successo della band fino a quel momento, grazie ai singoli We Will Rock You, We Are the Champions e Spread Your Wings.

Tracklist:

  1. We Will Rock You
  2. We Are the Champions
  3. Sheer Heart Attack
  4. All Dead, All Dead
  5. Spread Your Wings
  6. Fight from the Inside
  7. Get Down, Make Love
  8. Sleeping on the Sidewalk
  9. Who Needs You
  10. It's Late
  11. My Melancholy Blues

7) Jazz

Jazz è il settimo album in studio dei Queen, pubblicato in LP nel 1978 dall'etichetta discografica EMI Records in Europa, e dalla Elektra Records negli Stati Uniti. La differenza rispetto ai precedenti album è che i Queen lavorarono in modo completamente indipendente, richiamando il produttore Roy Thomas Baker come consulente, ma furono co-produttori dell'album loro stessi. Nonostante il titolo dell'album "Jazz", non contiene nessun pezzo di rilievo in stile jazz, fatta eccezione per lo swing di Dreamer's Ball.

Tracklist:

  1. Mustapha
  2. Fat Bottomed Girls
  3. Jealousy
  4. Bicycle Race
  5. If You Can't Beat Them
  6. Let Me Entertain You
  7. Dead on Time
  8. In Only Seven Days
  9. Dreamer's Ball
  10. Fun It
  11. Leaving Home Ain't Easy
  12. Don't Stop Me Now
  13. More of That Jazz

8) The Game

The Game è l'ottavo album in studio dei Queen, pubblicato per la prima volta il 30 giugno 1980. È stato il primo album dei Queen a raggiungere la posizione numero 1 nella classifica degli album più venduti negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e in Canada.

Tracklist:

  • Lato A
  1. Play the Game
  2. Dragon Attack
  3. Another One Bites the Dust
  4. Need Your Loving Tonight
  5. Crazy Little Thing Called Love
  • Lato B
  1. Rock It (Prime Jive)
  2. Don't Try Suicide
  3. Sail Away Sweet Sister (To the Sister I Never Had)
  4. Coming Soon
  5. Save Me

9) Flash Gordon

Flash Gordon è il nono album in studio dei Queen, pubblicato l'8 dicembre 1980 dall'etichetta discografica EMI. Non ha avuto un grande successo, come i precedenti album. Per fortuna, il singolo Flash, fu un successo e raggiunse il decimo posto nella classifica britannica. L'album è la colonna sonora del film di fantascienza Flash Gordon.

Tracklist:

  • Lato A
  1. Flash's Theme
  2. In the Space Capsule (The Love Theme)
  3. Ming's Theme (In the Court of Ming the Merciless)
  4. The Ring (Hypnotic Seduction of Dale)
  5. Football Fight
  6. In the Death Cell (Love Theme Reprise)
  7. Execution of Flash
  8. The Kiss (Aura Resurrects Flash)
  • Lato B
  1. Arboria (Planet of the Tree Men)
  2. Escape from the Swamp
  3. Flash to the Rescue
  4. Vultan's Theme (Attack of the Hawk Men)
  5. Battle Theme
  6. The Wedding March
  7. Marriage of Dale and Ming (...And Flash Approaching)
  8. Crash Dive on Mingo City
  9. Flash's Theme Reprise (Victory Celebrations)
  10. The Hero

10) Hot Space

Hot Space è il decimo album in studio dei Queen pubblicato per la prima volta in LP il 21 maggio 1982. L'album Hot Space ha ottenuto un minore successo di vendita rispetto ai precedenti. Ne uscirono comunque dei singoli di ottimo successo, come Under Pressure, nato durante una jam session con David Bowie, seguito da Las palabras de amor (The Words of Love), e Life Is Real.

Tracklist:

  1. Staying Power
  2. Dancer
  3. Back Chat
  4. Body Language ↑⬱
  5. Action This Day
  6. Put Out the Fire
  7. Life Is Real (Song for Lennon)
  8. Calling All Girls
  9. Las palabras de amor (The Words of Love)
  10. Under Pressure (with David Bowie)

11) The Works

The Works è l'undicesimo album in studio dei Queen, pubblicato dall'etichetta discografica EMI per la prima volta in LP il 27 febbraio 1984. In questo album riemerge il loro stile facendo felici numerosi fan, dagli arrangiamenti ricchi ai virtuosismi vocali ed ai maestosi riff di chitarra e basso. Le canzoni di maggior successo dell'album sono Radio Ga Ga e I Want to Break Free.

Tracklist:

  1. Radio Ga Ga
  2. Tear It Up
  3. It's a Hard Life
  4. Man on the Prowl
  5. Machines (or 'Back to Humans')
  6. I Want to Break Free
  7. Keep Passing the Open Windows
  8. Hammer to Fall
  9. Is This the World We Created...?

12) A Kind of Magic

A Kind of Magic è il dodicesimo album in studio dei Queen, pubblicato per la prima volta il 2 giugno del 1986. Non ebbe molto successo negli Stati Uniti, ma raggiunse il primo posto della classifica britannica, rimanendo nella classifica per ben 63 settimane. Alcuni singoli estratti sono diventati delle vere e proprie hit della band inglese, come la stessa A Kind of Magic, One Vision o Who Wants to Live Forever. Si tratta della colonna sonora del film Highlander - L'ultimo immortale.

Tracklist:

  1. One Vision
  2. A Kind of Magic
  3. One Year of Love
  4. Pain Is So Close to Pleasure
  5. Friends Will Be Friends
  6. Who Wants to Live Forever
  7. Gimme the Prize
  8. Don't Lose Your Head
  9. Princes of the Universe

13) The Miracle

The Miracle è il tredicesimo album in studio dei Queen pubblicato per la prima volta il 22 maggio del 1989. Un album che è nato dopo un periodo molto lungo, a causa dei problemi della band, come la scoperta di Freddie Mercury di aver contratto il virus dell'HIV. Ha raggiunto il primo posto in numerose classifiche nel Regno Unito, in Germania, in Svizzera ecc.

Tracklist:

  1. Party
  2. Khashoggi's Ship
  3. The Miracle
  4. I Want It All
  5. The Invisible Man
  6. Breakthru
  7. Rain Must Fall
  8. Scandal
  9. My Baby Does Me
  10. Was It All Worth It

14) Innuendo

Innuendo è il quattordicesimo album in studio dei Queen pubblicato il 4 febbraio 1991 dalle etichette discografiche Parlophone & Hollywood Records. Si tratta dell'ultima pubblicazione del gruppo con il cantante Freddie Mercury prima della sua morte avvenuta nello stesso anno. Nel 2006 Innuendo è stato votato come il 94º miglior album di tutti i tempi attraverso un sondaggio effettuato dalla BBC.

Tracklist:

  1. Innuendo
  2. I'm Going Slightly Mad
  3. Headlong
  4. I Can't Live with You
  5. Don't Try So Hard
  6. Ride the Wild Wind
  7. All God's People
  8. These Are the Days of Our Lives
  9. Delilah
  10. The Hitman
  11. Bijou
  12. The Show Must Go On

15) Made in Heaven

Made in Heaven è il quindicesimo e ultimo album dei Queen pubblicato il 7 novembre 1995. Ha subito ottenuto un ottimo riscontro. È stato infatti al primo posto nella Official Albums Chart del Regno Unito e ci è rimasto per 25 settimane; 4 volte disco di platino, è stato l'album di inediti dei Queen più venduto in assoluto nel Regno Unito. Negli Stati Uniti ha esordito al 58º posto della Billboard 200, ottenendo in seguito il disco d'oro.

Tracklist:

  1. It's a Beautiful Day
  2. Made in Heaven
  3. Let Me Live
  4. Mother Love
  5. My Life Has Been Saved
  6. I Was Born to Love You
  7. Heaven for Everyone
  8. Too Much Love Will Kill You
  9. You Don't Fool Me
  10. A Winter's Tale
  11. It's a Beautiful Day (reprise)
  12. Yeah
  13. Untitled (13)