Indice Contenuti:


Mammamia è la nuova canzone dei Maneskin, pubblicata l'8 ottobre 2021. Si tratta di una canzone rock con sonorità dance e pop, che rispecchia appieno il loro stile. Hanno trovato il loro sound, il loro modo di suonare e strutturare le canzoni, il loro ritmo energico, e in questo nuovo singolo si percepisce immediatamente.

Prodotto da Fabrizio Ferraguzzo & Måneskin, la canzone è stata registrata in presa diretta. L’obiettivo era quello di mantenere tutta la cruda realtà del momento, il suono più naturale possibile e ci sono riusciti.

Il 2021 è stato il loro anno, hanno scalato le classifiche mondiali, e sono stati tra gli artisti più ascoltati su Spotify. Con questo singolo hanno riconfermato la loro bravura, divenendo un altro successo, in grado di consolidare quanto seminato finora.

Testo della canzone Mammamia

— Titolo, Mammamia

Strofa:

Ah, ah, ah, ah

Oh mamma mia ma-ma-mamma mia ah
I feel the heat, I feel the beat of drums
Call the police, I’ll do it, they’ve stolen all my fun
I’m breaking free but I’m stuck in the police car

Oh mamma mia ma-ma-mamma mia ah
They treat me like if I did something criminal
All eyes on me I feel like I’m a superstar
I’m not a freak I just thought it was carnival

Oh mamma mamma mia

Ritornello:

Spit your love on me I’m on my knees and I can’t wait to drink your rain
I’ll keep the secret if you let me get a taste
Tell me your limits and we’ll cross that line again
Oh mamma mamma mia

Strofa:

Oh mamma mia ma-ma-mamma mia ah
You wanna touch my body, I say you’re not allowed
You wanna handle me but I’m a bit too much
I burned all the place down cause I’m too fucking hot

Oh mamma mia- ma, ma- mamma mia – ah
They wanna arrest me but I was just having fun
I swear that I’m not drunk and I’m not taking drugs
They ask me why I’m so hot. Cause I’m Italian O

Oh mamma mamma mia

Ritornello:

Spit your love on me I’m on my knees and I can’t wait to drink your rain
I’ll keep the secret if you let me get a taste
Tell me your limits and we’ll cross that line again
Oh mamma mamma mia

Special:

Give me a command and I’ll do what you ask cause my favourite music’s your ah – ah
Give me a command and I’ll do what you ask cause my favourite music’s your ah – ah
Give me a command and I’ll do what you ask cause my favourite music’s your ah – ah
Give me a command and I’ll do what you ask cause I love when you sing out loud

Oh mamma mamma mia

Ritornello:

Spit your love on me
I’m on my knees and I can’t wait to drink your rain
I’ll keep the secret if you let me get a taste
Tell me your limits and we’ll cross that line again
Oh mamma mamma mia

Spit your love on me
Spit your love on me
Spit your love on me
Spit your love on me

Oh mamma mamma mia

Traduzione della canzone Mammamia

— Titolo, Mammamia

Strofa:

Oh mamma Mia……
Sento il calore, sento il ritmo dei tamburi
Chiama la polizia, lo farò, mi hanno rubato tutto il divertimento
Mi sto liberando ma sono bloccato nella macchina della polizia

Oh mamma mia ….

Mi trattano come se avessi fatto qualcosa di criminale
Tutti gli occhi su di me, mi sento come fossi una superstar
Non sono pazzo, ho solo pensato fosse carnevale

Oh mamma mia..

Ritornello:

Sputa il tuo amore su di me
Sono in ginocchio e non vedo l’ora di bere la tua pioggia
Manterrò il segreto se mi lasci assaggiare
Dimmi i tuoi limiti e passeremo quella linea, di nuovo

Oh mamma mia….

Strofa:

Oh mamma mia…

Vuoi toccare il mio corpo, io dico che non ti è permesso
Vuoi gestirmi, ma io sono un po’ troppo
Ho bruciato tutto il posto perché sono fottutamente hot

Oh mamma mia….

Mi voglio arrestare, ma mi stavo solo divertendo
Giuro che non sono ubriaco e non prendo droghe
Mi chiedono perché sono così hot, perché sono italiano

Oh mamma mia…

Ritornello:

Sputa il tuo amore su di me
Sono in ginocchio e non vedo l’ora di bere la tua pioggia
Manterrò il segreto se mi lasci assaggiare
Dimmi i tuoi limiti e passeremo quel confine, di nuovo

Oh mamma mia…

Special:

Dammi un comando e farò quello che chiedi perché la mia musica preferita è il tuo ah ah
Dammi un comando e farò quello che chiedi perché la mia musica preferita è il tuo ah ah
Dammi un comando e farò quello che chiedi perché la mia musica preferita è il tuo ah ah
Dammi un comando e farò quello che chiedi perché amo quando canti ad alta voce

Oh mamma mia….

Ritornello:

Sputa il tuo amore su di me
Sono in ginocchio e non vedo l’ora di bere la tua pioggia
Manterrò il segreto se mi lasci assaggiare
Dimmi i tuoi limiti e passeremo quel confine, di nuovo

Oh mamma mia…

Sputa il tuo amore su di me
Sputa il tuo amore su di me
Sputa il tuo amore su di me
Sputa il tuo amore su di me

Oh mamma mia

Significato della canzone Mammamia

La canzone è stata scritta e composta da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio.

Il sound è fresco, energico e immediato. Il testo è leggero, parla di libertà nei gusti, anche nel sesso. Ognuno deve vivere in base ai propri gusti, e preferenze, deve essere libero di poter essere se stesso, e di fare ciò che è meglio per sé.

Mammamia è stata presentata in anteprima in diretta streaming dalla discoteca berlinese SO36 in seguito a una conferenza stampa. Nel corso dell’incontro con la stampa, Damiano ha raccontato:

"Abbiamo scritto questa canzone subito dopo Eurovision. Fortunatamente questa canzone siamo riusciti a scriverla in poche ore. Siamo sicuri si tratti di una vera e propria “banger“. Ma a volte ci servono mesi per scrivere una canzone! Ecco come è nata. Pensiamo sia una canzone molto leggera, siamo felici del risultato, è stata una canzone uscita molto naturalmente. […] Dopo ESC abbiamo attirato molta attenzione più attenzione. Spesso ci è successo che pensavano che le cose che facevamo fossero fighe, ma poi in tanti ci criticavano. Spesso succede che magari fai qualcosa che pensi che sarà eccezionale, ma le persone non ti capiscono e ti fanno critiche. Volevamo prendere un po’ in giro questa cosa. Nel ritornello si parla anche della vita sessuale, spesso hai preferenze o gusti che magari le persone possono trovare strane, ma in realtà sono innocenti. Questa canzone parla anche dell’impressione diversa che le altre persone spesso hanno di te."

Album

Teatro d'ira - Vol. I è il secondo album dei Maneskin, contenente il singolo Zitti e buoni, pubblicato il 19 marzo 2021, e rilasciato dall'etichetta discografica RCA.

Tracklist:

  1. Zitti e buoni
  2. Coraline
  3. Lividi sui gomiti
  4. I Wanna Be Your Slave
  5. In nome del padre
  6. For Your Love
  7. La paura del buio
  8. Vent'anni