"Pensaci... Non Troppo" è il primo EP dell'artista Mori, uscito il 4 settembre 2020.

E' un EP nato per un esigenza, quella di liberarsi dai pensieri della nostra mente, che possono avvolte essere nocivi e portarci verso i problemi di salute mentale, ansia, depressione...

I pensieri vanno liberati. Chiedere aiuto non vuol dire essere deboli, ma avere il coraggio di trovare una soluzione e trovare una via di fuga dall'oppressione, dalla solitudine...

Il cantautore è partito da questo. Ha messo in campo tutti i suoi disagi, le oppressioni, le costrizioni, ciò che sente, le sue emozioni e paure...

E ne ha creato delle canzoni, fino ad arrivare a un EP dal titolo "Pensaci... Non Troppo" proprio per lanciare un messaggio importante, quello di non tenere tutto dentro, ma di esternare le proprie emozioni....

I brani sono cantautorali, introspettivi, inducono alla riflessione...

C'è trasparenza... c'è malinconia... c'è qualcosa rimasto troppo a lungo nascosto e chiuso in se stesso... che va lasciato andare per ritrovare se stessi... e per percorrere un cambiamento... Ogni canzone ha un arrangiamento semplice, un testo trasparente... una melodia travolgente ... un ritmo soft e leggero...

"Verso il Nulla" è il singolo che anticipa l'EP, accompagnato da un videoclip.

"Ho scelto "Verso il nulla" come singolo - ha affermato il cantautore - perché credo che comunichi in maniera più diretta e abbia una sonorità particolare e accattivante".

Presenta un giro armonico orecchiabile, pop con sfumature rock. Parla della voglia di cambiamenti e di seguire le proprie vocazioni, come la musica, un mezzo potente per tirar fuori emozioni e sfogarsi... Mette in evidenza ciò che proviamo quando siamo indecisi per il nostro futuro. Ma in questi casi è meglio scegliere la direzione del cuore o quella che gli altri hanno scelto per noi?

"Libero dalle Costrizioni" inizia con un groove e un riff di chitarra convincente. Il ritornello è una sorpresa... inaspettata... cambia l'atmosfera.. il brano passa da un sound introspettivo a un esperienza condivisa, corale ed energica.

Anche qui il cantautore lancia un messaggio. Quando ci si sente in trappola, quando ci manca l'aria, l'unica cosa da fare è capire cosa ci manca o cosa stiamo sbagliando e dobbiamo liberarci dalle costrizioni mentali imposte da noi stessi e dagli altri.

"Pieno di paure" è una ballad, è la canzone che più degli altri prende riferimenti dal passato, sembra di tornare un pò indietro nel tempo.

Affronta le paure, le insicurezze di ognuno di noi, ma è anche un modo per fare delle scuse... perchè in fondo il rispetto è la prima cosa importante.

"Storia di un piccolo Re" è un racconto, ci trasporta in una dimensione magica e fiabesca. E' ritmato, è malinconico dal finale triste... Basta avere le cose materiali? Ma non avere l'amore dell'amato, della famiglia per vivere felici? La famiglia, l'amore, sono il bene più prezioso che abbiamo, molto più delle cose materiali. Focalizziamoci su quello che conta... l'amore.

Insomma "Pensaci... Non Troppo" è un Ep intimo e riflessivo, dove il cantautore si è messo a nudo, e ha avuto il coraggio di mettersi in gioco e tirar fuori i suoi sentimenti.

E' stato prodotto dal cantautore stesso Matteo Morini, Federico Viola degli Animalhouse Studio, Giacomo Lunardi e Badi Assaf. E' formato da 4 tracce, ed è possibile trovarlo su tutte le piattaforme digitali, come Spotify ecc.

Le tracce:

1) Verso il nulla

2) Libero dalle costrizioni

3) Pieno di paure

4) Storia di un piccolo re

 

 

Chi è l'artista?

Mori è il nome d'arte del cantautore Matteo Morini. Nasce come batterista e sviluppa poi una passione per il pianoforte ed il canto e per la scrittura. Il suo obiettivo è quello di riuscire a trasmettere qualcosa alle persone attraverso questo linguaggio comunicativo. Il suo EP s'intitola "Pensaci... Non Troppo", anticipato dal singolo "Verso il Nulla".

Contatti

https://facebook.com/nomeutentemori

https://www.instagram.com/_morimusica

https://open.spotify.com/album/3IxZ20WoIJqFyqriTd5JQF

 

Dott.ssa Angela De Gregorio, Musica & Comunicazione