Andare all'Estero: motivi per cui un artista dovrebbe vivere un esperienza all'Estero

Andare all'Estero: motivi per cui un artista dovrebbe vivere un esperienza all'Estero

Ho sentito tante volte storie di artisti che decidono di andare all'Estero, artisti che lasciano il loro Paese per fare esperienza in altri posti, artisti che trovano una miniera d'oro e tornano a casa con più consapevolezza di prima. In questo articolo voglio parlarti proprio di questo. Di come, secondo la mia opinione, è importante viaggiare, sperimentare nuove musiche e collaborare con artisti di culture completamente diverse.
Sei pronto? Prenditi due minuti di tempo e leggi le righe che seguiranno, sperando che concorderai con me.


Sempre più artisti decidono al giorno d'oggi di andare a lavorare all'estero. Si armano di forza e coraggio e vanno alla scoperta di terre sconosciute. E il più delle volte rimangono sorpresi dalla diversità che riscontrano rispetto alla nostra cultura.
Il più delle volte non ci si rende conto delle abitudini sbagliate che acquisiamo nella società. Finchè non viaggiamo e tocchiamo con mano altre culture, iniziando a scoprire e vedere come le cose funzionano diversamente. Ecco perchè è fondamentale ''viaggiare''. A di là del lavoro che si vuole fare, del motivo per cui si decide di partire, viaggiare è un privilegio. E se c'è di mezzo anche la musica lo è ancora di più.


Magari sei un musicista o un cantante a cui non stanno bene delle dinamiche sociali italiane o che ha semplicemente voglia di cambiare aria? Abbi il coraggio di fare un esperienza all'Estero. Non trovare giustificazioni del tipo ''non ho soldi, non ho tempo, non sono il tipo''. Il modo lo si trova. Immaginati già in uno di quei Paesi in cui vorresti essere almeno una volta nella vita, mentre sei a suonare in un posto fantastico con musicisti che hanno una cultura diversa dalla tua, con dinamiche sociali  e musicali completamente diverse, che possono offrirti nuove possibilità e vedute, e quando tornerai potrai dire che avrai aggiunto qualcosa in più al tuo bagaglio culturale / musicale. Non troveresti il modo per farlo?
Non è detto che bisogna fare una scelta drastica come andare a vivere in un altro Paese. Anzi! L'importante è partire ogni tanto... quanto basta e vedere una visione del mondo e della musica differente dalla tua.


La musica è contaminazione


La musica è uno dei più grandi motivi per cui decidere di viaggiare. Perchè la musica è e deve essere contaminazione di culture diverse. La musica può non avere dei limiti o barriere geografiche. Puoi avere origini italiane e quindi venire da un background musicale italiano, ma è solo un punto di partenza. Un artista per essere tale deve evolversi e di conseguenza anche la sua musica deve evolversi, e non rimanere ancorato al passato e alle proprie origini. L'ascolto della musica è fondamentale, ma anche sperimentare, fare esperienza, osare, relazionarsi ad artisti con culture completamente diverse. E' stimolante, dà una marcia in più all'artista che ha fatto questo tipo di esperienza.
Già il solo fatto di ascoltare artisti che non sono italiani ti apre un mondo. Figuriamoci toccare con mano realtà diverse. Immagina se ascoltassi solo musica italiana. Non sarebbe un grande limite? Oltre all'ascolto di musiche diverse dalla nostra fare esperienze con altri musicisti può davvero insegnarti tanto. E farti crescere molto più velocemente come artista.


E' dall'ascolto e da ciò che vediamo ogni giorno che siamo ispirati per creare qualcosa di nuovo. In fondo un artista fa proprio questo, tirare fuori il proprio vissuto, le proprie esperienze attraverso la musica. Quindi più stimoli questo tipo di esperienze e meglio è per la tua formazione.
E come quando vogliamo imparare una lingua nuova. Cosa c'è di meglio di andare direttamente sul posto per impararla più velocemente. Lo stesso vale per la musica, è fare esperienza la migliore formazione.


Motivi per andare all'Estero


Sento sempre più storie di artisti che lasciano l'Italia in cerca di un altro Paese dove vivere o almeno momentaneamente. Ma quali sono i motivi per cui dovresti viaggiare?


Riassumiamoli:


. Lavoro. Uno dei motivi per cui puoi decidere di viaggiare è perchè puoi cogliere un offerta lavorativa importante o per cercare un lavoro che ti possa far guadagnare di più. Ci sono Paesi dove gli artisti possono guadagnare molto di più rispetto al nostro Paese, in quanto viene dato loro più valore. E di conseguenza anche il mestiere dell'artista viene visto in modo diverso.


. Sperimentare. Per un cantautore o un artista che crea la sua musica cosa c'è di meglio di andare fuori per trovare l'ispirazione giusta? Magari per lavorare al suo prossimo album? Magari hai fatto tante di quelle canzoni, ma senti di voler portare la tua musica in una dimensione diversa. Ascolta musica d'oltreoceano, fatti ispirare da nuove musiche, visita luoghi sconosciuti, frequenta artisti che stimolano la tua curiosità e creatività. Agisci, ora.


. Fare esperienza. Quante volte ti sei reso conto di dover in qualche modo stimolare il tuo bagaglio di esperienze? Forse ti serve solo uscire dal tuo Paese per sentirti di nuovo soddisfatto e ritrovare la giusta motivazione per continuare con costanza il tuo percorso musicale.


. Formarsi. All'Estero ci sono tanti di questi studi inerenti la musica che non puoi neanche immaginare.E se proprio quello che volevi fare per arricchire la tua formazione non lo trovi qui, perchè non trovare il coraggio e il tempo di andare a trovarlo altrove?


. Fare un cambiamento. Questo è il punto più dolente. E' quando non sei soddisfatto, ti senti bloccato o non ti piace la direzione che il tuo percorso musicale sta prendendo che senti di voler cambiare qualcosa ed è secondo me quello ''il momento giusto'' per fare le valigie e andare...


. Aprire la propria mente. Andare all'estero significa uscire dal coro, dalla propria ''zona comfort'' e avere una marcia in più. Vedere usi e costumi diversi, conoscere persone con un punto di vista diverso della vita, conoscere l'ignoto, ti apre la mente e quando tornerai avrai una visione del mondo più ampia e migliore.


. Aumentare la fiducia in se stessi. Per essere più sicuro di te stesso e aumentare la tua autostima (cosa molto importante per fare della musica il tuo mestiere), devi fare qualcosa dove puoi contare solo sulle tue forze, come quella di vivere un esperienza all'Estero. Si tratta non solo di un esperienza musicale, ma anche umana e formativa a 360%.


Se vuoi raccontarci una tua esperienza all'Estero scrivici o lascia un commento, qui sotto l'articolo. Conosci qualche altro motivo valido per andare a fare un esperienza all'Estero?

Angela De Gregorio

Libri consigliati:

Leggi anche:

. Ispirazione: I suoi luoghi per essere ispirati

. Vivere di musica: trova la motivazione personale

Do you have any presale question to ask?

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been.