Per un chitarrista lo strumming è una delle tecniche più elementari, ma fondamentale da saper suonare. Strumming significa percussione contemporanea di più corde. Ed è utilizzato per accompagnare la propria voce o quella di qualcun altro, o una seconda chitarra e altri strumenti.

L'obiettivo è quello di suonare in modo naturale e rendere il ritmo più fluente. Ciò richiede esercizio, e bisogna sviluppare una tecnica di strumming efficace.

Come?

Tutto sta nel movimento del polso. Mantieni il polso sciolto e rilassato, per rendere la tecnica dello strumming fluido e uniforme. Se, invece, il tuo polso sarà rigido, non potrà muoversi liberamente. Farai con il braccio movimenti eccessivi, perchè l'azione dello strumming dovrà essere fatta col gomito, che non ha la stessa mobilità del gomito e quindi il ritmo risulterà meno regolare.

Come esercitarsi con lo strumming

Uno dei modi migliori per esercitarsi con lo strumming è quello di suonare sulla base di un disco. Qual è un brano semplice, che ti piace tanto? Inizia con quello.

Ma prima devi prendere familiarità con la tecnica dello strumming, facendo esercizi mirati, ad esempio su pennate su e giù, il passaggio da un accordo all'altro.

Prendiamo un giro di accordi: DO maggiore, DO maggiore, MI maggiore, MI maggiore.

Fase 1

Inizia con un accordo di DO eseguendo quattro pennate verso il basso per ogni battuta. Poi inserisci una rapida pennata verso l'alto tra il secondo e il terzo battito. Continua ad esercitarti in modo che ti viene naturale suonarla. Nota bene, deve essere la mano a muoversi su e giù, e non il braccio.

Fase 2

Esegui due pennate verso l'alto per ogni battuta, una tra il secondo e il terzo battito, e una dopo il quarto. Dopo le prime due battute passa all'accordo di MI, e fai lo stesso.

Se il passaggio da un accordo a un altro non ti esce rapidamente, prova sempre a esercitarti finché non ti viene naturale fare il passaggio da un accordo all'altro esercitandoti con lo strumming.

Fase 3

Per passare a questa fase vuol dire che sei abbastanza bravo a eseguire le pennate su e giù, viste precedentemente e a passare da un accordo all'altro.

Ora esegui una pennata verso l'alto dopo ogni pennata verso il basso. Grazie a questo esercizio con il tempo sarai in grado di acquisire una tecnica molto fluida.

Usa il plettro

Per esercitarti usa il plettro, ma nel modo corretto, con l'estremità che sporge appena dalla punta dell'indice.

Conclusione

Questa tecnica non è banale, ma una tecnica base per migliorare le tue capacità di accompagnamento e le tue capacità ritmiche.

Se saprai fare bene questa tecnica potrai avere basi solide per passare a tecniche più complesse.