La Chord Chart è una tabella grafica con le note di un accordo per chitarra. Può essere un ottimo modo per iniziare a imparare gli accordi per chitarra.

Ecco un esempio di seguito:

 

img

 

Immagino che studiando chitarra ti è capitato molte volte di vedere una Chord Chart. Ed è importante che tu sappia leggerla.

In genere, su ogni grafico che descrive l’accordo c’è il nome dell’accordo, ad esempio: C (DO maggiore); oppure E7 (MI 7 maggiore); Dm (RE minore); Gm (SOL minore); A7 (LA 7 maggiore), e così via.

Il grafico contiene dei pallini che identificano le note dell’accordo, su cui poggiare le dita. In genere, nei pallini o sotto il grafico ci sono dei numeri, che indicano il dito da mettere in quella posizione.

  • 1 - Indice
  • 2 - Medio
  • 3 - Anulare
  • 4 - Mignolo

Le righe orizzontali sono le barrette dei tasti, quelle verticali sono le corde.

Ti consigliamo di conoscere le note in inglese, visto che spesso su questi grafici è presente l’accordo scritto in inglese.

DO, in inglese C

RE, in inglese D

MI, in inglese E

FA, in inglese F

SOL, in inglese G

LA, in inglese A

SI, in inglese B

Esempio Chord Chart Do Maggiore

Questo è il grafico dell'accordo di Do Maggiore. L'indice va sul primo tasto della corda del SI, il medio va sul secondo tasto della corda del RE, l'anulare va sul terzo tasto della corda di LA.

 

img