Libri di Michael Jackson. Michael Jackson, considerato il Re del Pop, è stata una figura di spicco in tutto il mondo, tra gli artisti che hanno venduto più dischi in assoluto.

Lodato non solo nella musica, ma anche nella danza, nella moda e nella cultura popolare.

Cantautore, ballerino, coreografo, produttore discografico, compositore statunitense, ha pubblicato numerose canzoni di successo:

  • Thriller
  • Billie Jean
  • Beat it
  • Man in the Mirror
  • Bad
  • Black or white
  • Earth song
  • Human Nature
  • The way you make me feel e tante altre.

E ora vediamo i migliori libri scritti su Michael Jackson.

Libri su Michael Jackson

1) Moonwalk. L'unica e sola autobiografia, la sua vita nelle sue parole di Michael Jackson

Descrizione del libro: La straordinaria carriera di Micheal Jackson e il suo stile di vita estremamente riservato sono diventati una magnifica ossessione per milioni di fan e appassionati di tutto il suo mondo. I suoi singoli sono balzati in testa alle classifiche a una velocità pari soltanto all’inevitabile diffondersi di indiscrezioni sulla sua eccentrica vita privata. Ora, per la prima volta, Michael Jackson solleva il velo di mistero in un libro autobiografico tanto sincero quanto coraggioso: "Moonwalk". Illustrato da fotografie inedite tratte dall’album di famiglia e dai suoi archivi personali, oltre che da un disegno creato appositamente da Michael per questo libro, "Moonwalk" è un viaggio nel cuore e nell’anima di un genio musicale dei nostri giorni.

Puoi acquistarlo qui:

2) Michael. La vita del re del pop vista attraverso gli occhi di suo fratello di Jermaine Jackson

Descrizione del libro: A sette anni, il piccolo Michael si attaccava alla finestra per riempirsi gli occhi delle luci che il Natale portava nel quartiere. La rigida educazione imposta dal padre non prevedeva l'albero in casa o i regali. E neppure un cagnolino per Michael, che così sfamava di nascosto un topo. E per avere tutto ciò che da bambino gli era stato negato, quindi, che il Re del pop avrebbe costruito il gigantesco parco divertimenti-zoo di Neverland. E solo una delle tante verità raccontate dal fratello prediletto di Michael nella biografia più intima mai scritta su di lui: un racconto da cui emerge l'immagine di un artista sensibile e geniale, di un uomo costretto a crescere troppo in fretta eppure capace di conservare fino all'ultimo giorno - nonostante gli scandali e la ferocia dei media - quel sorriso malinconico adorato da milioni di fan in tutto il mondo.

Puoi acquistarlo qui:

3) M. Vita, morte, segreti e leggenda del Re del Pop di Randall Sullivan

Descrizione del libro: È stata probabilmente la più talentuosa, la più ricca, la più famosa e più amata pop star del pianeta. Il 25 giugno 2009, giorno della sua morte, milioni di fan lo hanno pianto, grati che il grande artista abbia lasciato al mondo la sua musica senza tempo. Eppure, quell'ondata di commozione aveva un sapore dolceamaro. Il Peter Pan della canzone da quindici anni era inseguito da scandali e accuse che lo avevano prostrato e prosciugato economicamente. Profondamente solo, si era spesso affidato alle persone sbagliate, approfittatori e avvoltoi che non si sono fatti scrupoli a sfruttare il suo genio e la notorietà connessa. Ma il pericolo più grande per lui era la sua famiglia, il padre soprattutto, aggressivo, spregiudicato e affamato di soldi, ma anche i fratelli, con cui aveva diviso il successo giovanile dei Jackson 5. "Adesso capisci perché sono così?" ha chiesto un giorno in lacrime a un suo amico, mentre nella sua stessa casa si nascondeva dai genitori, che pretendevano una montagna di soldi per partecipare ai festeggiamenti per il Trentesimo Anniversario del loro figlio. "Come potrei essere diverso?" Geniale, perfezionista, instancabile sul palco, amorevole e premuroso con i figli, generoso con amici e sconosciuti. Fragile, bisognoso di affetto, insicuro, spendaccione, staccato dalla realtà, barricato nel suo mondo, di cui la reggia di Neverland era il riflesso. Forse semplicemente umano, mai davvero compreso dai media, dai fan, da chi gli è stato vicino.

Puoi acquistarlo qui:

4) Il mio amico Michael di Frank Cascio

Descrizione del libro: Tutto è stato detto su Michael Jackson, tranne la verità. Per la prima volta, uno dei suoi più stretti collaboratori rompe il silenzio e svela chi era veramente. Frank Cascio lo ha conosciuto nel 1984, quando era ancora bambino, e da allora non lo ha più abbandonato; per lui, Michael è stato un secondo padre, un fratello maggiore, una guida, un confidente, ma soprattutto un grande amico. Confutando le innumerevoli dicerie, menzogne e accuse rivolte al Re del Pop, l'autore racconta venticinque anni di una carriera straordinaria e controversa: i vertiginosi successi di "Bad", "Dangerons" e "Invincible", le tournée trionfali in giro per il mondo, il sogno di Neverland, l'ammirazione (e l'invidia...) dei colleghi ma anche i problemi giudiziari e finanziari, l'ostilità della stampa e la lunga, dolorosa dipendenza dai farmaci. L'amico fraterno e - in molti casi - unico confidente ha conosciuto il lato più intimo e segreto della star, quello che i giornali hanno volutamente ignorato o manipolato: l'amore per la contemplazione e la lettura, la trascinante capacità di divertirsi, la generosità verso chiunque fosse in difficoltà, il rimpianto per l'infanzia perduta e il tentativo di ricrearla da adulto. Perché dietro l'immagine di divo stravagante e paranoico, si nascondeva un uomo entusiasta e onesto, fragile e leale, che aspirava a un'esistenza normale. Corredato da immagini inedite, racconti e aneddoti mai resi pubblici, "Il mio amico Michael" è la storia definitiva di una leggenda del pop.

Puoi acquistarlo qui:

5) Michael Jackson. La musica, il messaggio, l'eredità artistica di Gabriele Antonucci

Descrizione del libro: Michael Jackson è forse il cantante più famoso degli ultimi cinquant’anni, ma paradossalmente anche uno dei più fraintesi. Jackson è uno dei pochi bambini prodigio che ha avuto ancora più successo da adulto, passando dai trionfi dei Jackson Five alla maturazione artistica con i The Jacksons, fino ai record della carriera solista, culminata con Thriller, l’album più venduto della storia. Michael Jackson è stato il più grande performer di sempre, l’unico in grado di eccellere nel canto come nel ballo. Ha lasciato un’impronta indelebile nella cultura popolare degli ultimi quarant’anni, percorrendo strade che nessuno aveva intrapreso, trasformando i video in film e innalzando il pop a forma d’arte. I suoi passi vengono insegnati nelle scuole di danza moderna, i suoi album vendono ancora milioni di copie e ogni anno il numero dei fan cresce in modo esponenziale. Basta vedere un calzino bianco, un cappello Fedora nero e un guanto di strass per associarli ai suoi straordinari passi di danza. Divulgativo e insieme rigoroso, Michael Jackson. La musica, il messaggio, l’eredità artistica offre una visione articolata dell’artista e dell’uomo, chiarendo gli aspetti controversi, analizzando la discografia, raccontando aneddoti poco conosciuti e i rapporti con altri big della canzone come, ad esempio, Madonna, Prince e Paul McCartney. A dieci anni da quel tragico 25 giugno 2009, quando il mondo si è fermato per piangere l’improvvisa scomparsa del Re del Pop, questo libro è un tributo a un genio della musica, del ballo e dello spettacolo.

Puoi acquistarlo qui:

6) Black or White: Biografia di Michael Jackson di Daniel Ichbiah

Descrizione del libro: Fra tutte le star apparse durante diversi decenni, Michael Jackson resta la più affascinante, quella che sfugge di più all'analisi immediata.

Pieno di talento, capace di mettere in scena spettacoli di rara qualità, di scrivere canzoni indimenticabili, di muovere il suo corpo in modo sbalorditivo, Michael Jackson ha sedotto il pubblico innanzitutto per le sue qualità artistiche. Come contropartita, il pubblico ha dovuto accettare le eccentricità fuori dal normale di un personaggio mai classificabile, una specie di eccentrico eroe di una favola che avrebbe deragliato lungo la strada.

Resta il fatto che la Storia ricorderà l'essenziale : « Billy Jean », « Thriller », « Don’t stop til you get enough » e altre canzoni diventate dei classici e destinate a resistere all'usura del tempo…

Come ha dichiarato un altro maestro della sua arte, Steven Spielberg : « Così come non avremo mai più altri Fred Astaire o altri Chuck Berry o altri Elvis Presley, non ci sarà mai più nessuno paragonabile a Michael Jackson. ». « Il suo talento, la sua vivacità e il suo lato misterioso fanno di lui una leggenda... ».

Questo libro racconta la vita di Michael, si sofferma in modo approfondito sugli episodi più rilevanti della sua esistenza e descrive l'evoluzione del cantante. Parla del "dietro le quinte" di Thriller, l'album di tutti i records. Contiene anche dei ritratti di Quincy Jones, Janet Jackson e La Toya.

Per quale motivo un genio della pop music si è trasformato in un personaggio enigmatico, alla ricerca di un'identità parallela?

Puoi acquistarlo qui:

7) Michael Jackson: La storia e l'eredità artistica di Luca Izzo & Michelangelo Iossa

Descrizione del libro: Tra gli artisti più amati della storia, il più grande showman di tutti i tempi, performer impareggiabile e songwriter capace di dar vita a canzoni indimenticabili che hanno appassionato il pubblico di ogni età e di ogni luogo, Michael Jackson è morto, diventando immortale, esattamente dieci anni fa. Nella musica, nel canto, nella danza, nella coreografia e nella video-musica, Michael Jackson è stato pioniere e innovatore, icona-simbolo della cultura pop dagli anni Settanta in poi. In questo ampio volume, Luca Izzo e Michelangelo Iossa ripercorrono l’incredibile carriera di questo “artista dei record”, puntando a individuare l’eredità che Jackson ha lasciato nella cultura contemporanea, dalla musica alla danza, dallo spettacolo alla video-culture fino alla moda e allo stile. La sua arte è arrivata ovunque, riuscendo a ispirare milioni di persone e di artisti, come i valori della sua persona, improntati alla solidarietà e al sostegno al prossimo, che ispirano migliaia di associazioni benefiche ancora oggi attive.

Puoi acquistarlo qui: