La cantante Serena Brancale dopo la partecipazione al Festival di Sanremo del 2015 ne ha fatta di esperienza. Ed ora sta promuovendo il suo ultimo album ''Vita da artista''.

Quali sono state le esperienze che ti hanno maggiormente formato?

Tutti i concerti dai 18 ai 25 anni sono stati importanti per la mia formazione.I concerti più improbabili, difficili, con poco pubblico.

Quali sono i tuoi progetti attuali e per il futuro?

Un disco nuovo , importanti collaborazioni e un programma in Tv.

Sei aperta alla sperimentazione?

Tantissimo, forse è questo un carattere che mi tiene viva, il costante bisogno di sperimentazione.

Com'è il tuo rapporto con il web e i social?

Ottimo, sono sempre connessa un po’ per piacere un po’  per lavoro. Mi diverto , il mondo social è una buona palestra nella promo.

Quali consigli daresti a un cantante emergente?

Portare avanti la propria personalità più che le mode musicali. Oggi avere personalità vale più di un buon singolo. Non ha scadenza.

Come vedi il futuro della musica?

Il futuro musicale è la canzone d’autore.Le vecchie sonorità romantiche, testi semplici ed efficaci. Si ritornerà al Funk italiano. Lo sento e in cuor mio lo spero.

Angela De Gregorio