Weimar è un giovane rapper e cantante. La musica è per lui un modo per dare sfogo alle sue emozioni. Il suo album ''Mental’s Noises'' uscirà a breve.

Quali sono state le esperienze che ti hanno maggiormente formato?

Ciao a tutti. L’esperienza che mi ha maggiormente formato sono stati i casting di Amici, ma soprattutto partecipare all'Academy di Flash Mod che è una accademia fantastica. E soprattutto la mia grinta e voglia di far sentire quello che ho da dire tramite la cosa migliore che so fare.

A breve esce il tuo primo album. Ce ne vuoi parlare?

A breve uscirà il mio primo album intitolato Mental’s NOISES che sta a significare “rumori mentali”. E' l’ultimo capitolo della mia storia, di quello che ho vissuto e di quello che ho passato. Ho voluto metterci  tutti i miei anni trascorsi e momenti peggiori e belli dentro una canzone e ci ho voluto buttare tutta la mia merda che ho sempre portato addosso. Significa tanto per me questo album e presto sarà su tutte le piattaforme digitali.

Quanto conta secondo te la passione, la costanza e la motivazione per avviare una carriera musicale?

Per me conta tantissimo avere motivazione e costanza, e saper accettare i giudizi negativi e positivi di chiunque, ed essere sempre all'altezza di fare ciò che si vuole. E' la prima cosa principale per un artista, conta anche poter migliorarsi ogni momento della nostra vita e conta dare il massimo in ogni brano in cui ci metti amore.

Qual è il messaggio che vuoi comunicare attraverso la tua musica?

Il messaggio che voglio comunicare attraverso la mia musica è che anche un ragazzo che passa determinate cose può esprimere le proprie emozioni e può raccontare quello che vive. Tutti possiamo parlare, tutti abbiamo una voce in capitolo.

Autoproduzione oggi. Qual è la tua visione?

L’autoproduzione per me è una cosa fantastica, saper e poter autoprodursi da soli, se fai quello che ti piace lo fai sicuramente con piacere.

Com’è il tuo rapporto con il web e i social?

Il mio rapporto con i social è fantastico, tanta gente mi segue, mi sostiene e crede in me ogni giorno, crede in quello che ho voglia di fare.

Come vedi il futuro della musica?

Il futuro nella musica lo vedo come una grande crescita e opportunità, sia come artista che come persona. Sarebbe bello diventare un'artista importante con una casa discografica alle spalle, e collaborare con grandi artisti.

Zeta (@zetawho) • Foto e video di Instagram
“”Mi Historia”” A breve su tutti i digital store @italiait

Dott.ssa Angela De Gregorio, Musica e Comunicazione