Il capotasto è uno strumento utilizzato per la chitarra, che permette di premere contemporaneamente tutte le note su un determinato tasto. In pratica, funge da barrè, che sappiamo bene quanto è difficile imparare a suonarlo.

Insomma, è un accessorio che migliora inevitabilmente la vita di un chitarrista.

A cosa serve?

Il capotasto serve a passare facilmente da una tonalità all'altra, senza dover cambiare gli accordi che stavamo suonando.

Permette di far aumentare l'altezza delle note prodotte dalle corde a vuoto di un semitono su ogni tasto su cui viene posizionato.

Al di là delle tue conoscenze, il capotasto ti può servire soprattutto per comodità. Hai imparato un brano nella tonalità di DO, suonando un giro di accordi, come il DO maggiore e il SOL maggiore, ma vuoi provare ad andare una tonalità avanti, e vedere se suona meglio? Bene, il capotasto ti permette di farlo velocemente, suonando gli stessi accordi che avevi memorizzato, ma andando avanti e indietro di tonalità, semplicemente con l'uso del capotasto.

Il capotasto quando è utilizzato?

Sostanzialmente è utilizzato quando ci sono tonalità complesse, con un numero superiore di diesis o bemolli, o quando ci sono tonalità scomode da suonare.

Ed è molto utilizzato se ci si vuole accompagnare cantando una canzone, quando ci rendiamo conto che la tonalità è troppo bassa e vogliamo alzarla un pò...

Inoltre, è consigliato quando si accompagna alla chitarra un cantante, durante un esibizione.

Ogni cantante ha il suo registro vocale, e grazie alla semplicità dell'uso del capotasto puoi alzare o abbassare la tonalità per vedere quale le si addice di più.

Esempi

Prendiamo per esempio il giro di DO.

Dovrai suonare alla chitarra questi accordi: DO maggiore, LA maggiore, RE maggiore e SOL7 maggiore.

Decidi di voler suonare un tono più alto.

Prendi il capotasto e lo posizioni sul secondo tasto. E continui a suonare lo stesso giro di DO.

In realtà, anche suonando il giro di DO... con il capotasto appoggiato sul secondo tasto del manico, risulterà che stai suonando il RE maggiore, SI minore, MI minore, LA7 maggiore.

Se suoni un accordo di DO maggiore senza capotasto, posizionando il capotasto sul primo tasto avrai l'accordo di DO#; posizionando il capotasto sul secondo tasto avrai l'accordo di RE maggiore; sul terzo tasto avrai un accordo di RE#; sul quarto tasto avrai un accordo di MI maggiore e cosi via.

Se suoni un accordo di LA Maggiore senza capotasto, posizionando il capotasto sul primo tasto avrai l'accordo di LA#; sul secondo tasto avrai l'accordo di SI maggiore; sul terzo tasto avrai l'accordo di DO maggiore e cosi via.

Ne esistono di diversi tipi di capotasti: a pinza, ad avvitamento, a laccio, a rullo.

I vari tipi: Capotasto a pinza, ad avvitamento, a laccio, a rullo

1) Capotasto a pinza

Questo è uno dei più utilizzati dai chitarristi. Si poggia facilmente sulle corde, ma non è modificabile in base al tipo di chitarra, allo spessore delle corde ecc.

Dettagli:

  • Capotasto per chitarra acustica ed elettrica.
  • Meccanismo: a pinza.
  • Materiale: Metallo.
  • Parti a contatto: gomma.
  • Curvo

Puoi acquistarlo qui:

2) Asmuse Professional Capotasto Universale

Questo è un capotasto a pinza universale, cioè adatto per chitarra, Ukulele, Banjo e mandolino. Realizzato in lega di alluminio; include 3 plettri.

Dettagli:

  • Realizzato in lega di alluminio Premium Aircraft e Strong Spring, Never Broke con una GARANZIA LIFE
  • Trigger Design a mano singola, con coperchio lungo 7,2 cm si adatta perfettamente a chitarra elettricha, ukulele, banjo, folk e mandolin, fino a 8 frets (NON ADATTO PER 12 STRINGHE)
  • Pad in silicone spesso di alta qualità da 2,5 mm Proteggi il tuo strumento da danni
  • Solo pressione adatta - incluse 3 Plettri con una GARANZIA LIFE
  • Mantiene l'armonia su tutte le corde, senza ronzio e mantiene al suo posto.(Compatibile con la maggior parte di strumento a 6 corde)

Puoi acquistarlo qui:

3) Cantus Capotasto per chitarra

Presenta un design unico, bello da vedere: in lega di zinco color legno. Va bene sia per chitarra acustica che elettrica.

Dettagli:

  • Design unico
  • Con corde pin estrattore a cambiare facilmente
  • Legno colore per abbinare perfettamente il tuo chitarra
  • Sia per chitarre elettriche e acustiche
  • Garanzia a vita

Puoi acquistarlo qui:

4) WINGO 6 e 12 Corde Chitarra capotasto

Questo è un capotasto ad avvitamento, ed è regolabile in base alle dimensioni del manico della chitarra. E' universale e versatile, adatto per chitarra acustica ed elettrica, banjos, ukulele, mandolino.

Dettagli:

  • Prestazioni perfette: Con manopola di regolazione micro tensione, il capo può essere posizionato in qualsiasi momento con la manopola di tensione Knurled per un controllo preciso della tensione, mette una pressione equilibrata uniforme per un tono chiaro e garantisce prestazioni ottimali su ciascuna stringa per rimanere in sintonia. A differenza di altri capi, l'impugnatura non si blocca nel modo di giocare, assicurandosi di avere un'esperienza straordinaria.
  • Versatile: Migliore compagno di chitarra, è un capo universale che si adatta per chitarre folk, acustiche e elettriche a 6 o 12 corde, 4 o 5 bassi, 5 o 6 banjos, mandolino e ukulele.
  • Usa una mano: consente di rilasciare e riposizionare rapidamente e facilmente con una mano, rende facile premere, spostare e posizionare il capo senza disturbare l'accordatura, il che significa che è sufficiente premere il grilletto e farlo scivolare al tuo frenetico.
  • Premio Design: Realizzato in metallo lega leggera di lega di zinco di aeromobili, che sarà straordinariamente progettato e progettato con professionalità.
  • Protegge le corde: Spetta i nastri di cuscino di gomma di silicone di alta qualità di alta qualità per proteggere il vostro strumento dai danni e assicurare che le molle rimangano in condizioni ottimali (nessun Fruts Buzz, nessun graffi). Questo rende più facile assumere e spegnere senza appendere sulle corde, è molto resistente e bella!

Puoi acquistarlo qui:

5) D'Addario PW-CP-02 Capotasto

Si tratta di un capotasto ad avvitamento di una delle migliori marche per accessori per chitarra D'Addario.

Dettagli:

  • Adatto per chitarre acustiche ed elettriche a 6 o 12 corde. Disponibile anche nella versione per chitarra classica.
  • La regolazione micrometrica della tensione garantisce suoni intonati e privi di vibrazioni su ogni tasto.
  • Aggancio con una sola mano
  • I capotasti della serie NS sono il risultato di una stretta collaborazione tra il famoso designer Ned Steinberger, Jim D'Addario e Planet Waves.

Puoi acquistarlo qui:

6) Jim Dunlop 14F Flat Professional Capo

Questo è un capotasto a laccio. La differenza rispetto agli altri è che ha un laccetto regolabile.

Dettagli:

  • Capotasto toggle prefessional
  • Capotasto per chitarra
  • Utilizzato da musicisti di tutto il mondo

Puoi acquistarlo qui:

7) Glider GLX1

Ecco un capotasto a rullo, tra i meno popolari. Non regolabile, ma ha un riposizionamento rapido.

Dettagli:

  • Glider capotasto
  • Rotolo a un altro fret mentre si suona
  • Ideale per le accordature aperte

Puoi acquistarlo qui:

8) Shubb C1 Capodastre Nickel

La particolarità di questo capotasto è l’utilizzo di una leva regolabile per la tensione facilmente sganciabile e riagganciabile.

Dettagli:

  • Shubb c1 capotasto di serie per chitarre acustiche
  • Nickel & brass
  • Shubb c1 capotasto di serie per chitarre acustiche
  • Leggermente curvo

Puoi acquistarlo qui: