Eugenia Martino è una cantautrice italiana. Il suo singolo d'esordio s'intitola "E Allora".

Quali sono state le esperienze che ti hanno maggiormente formato?

Di sicuro la mia esperienza nelle Brisk Eyes, la band hard rock femminile in cui ho suonato per 4 anni, abbiamo fatto un tour italiano ed europeo, ed è stato qualcosa di indescrivibile, così intensa da sembrare di aver vissuto un’altra vita.

E' uscito il tuo singolo d'esordio “E Allora”. Ce ne vuoi parlare?

E allora è una canzone che parla di come si può essere indifferenti al bullismo, ci sono pregiudizi incomprensibili degni di essere ignorati. Ero una bambina che giocava a calcio, sembrava essere uno scandalo all’epoca.

Progetti per il futuro?

Scrivere canzoni per qualcuno che sappia dargli la voce giusta.

Quanto conta secondo te la passione, la costanza e la motivazione per avviare una carriera musicale?

La costanza conta molto, e io non ne ho mai avuta molta. Come diceva Edison 99% transpiration, 1% inspiration. Un talento ce lo abbiamo tutti, è la cura con cui lo portiamo avanti che fa la differenza.

Qual è il messaggio che vuoi comunicare attraverso le tue canzoni?

Nessuno in particolare, ognuno ne deve trarre il messaggio che vuole.

Com'è il tuo rapporto con il web e i social?

Ludico, non baso la mia vita sui social né sono così interessata a followers, likes ecc. ma indubbiamente è un modo divertente per partecipare con la tua vita anche alle vite degli altri.

Cosa dobbiamo aspettarci per il futuro della musica?

La musica è ciclica, ripartirà dal cantautorato e ripeterà i suoi passi in chiave moderna. Spero!

 

Dott.ssa Angela De Gregorio, Musica & Comunicazione