Ogni artista dovrebbe avere dei libri di marketing musicale per migliorare e arricchire il proprio bagaglio culturale e avere più chance. Sapersi adeguare alle novità e conoscere gli strumenti che si hanno a disposizione oggi, è fondamentale.

I punti interrogativi che ogni artista si dovrebbe porre "oggi" sono:

Come posso far conoscere la mia musica? Quali sono gli strumenti che ho a disposizione? Quali social sono più efficaci per farmi conoscere? Come posso conoscere qualche nozione di marketing? Come posso utilizzare i social per coinvolgere i miei fan? Come si è evoluto oggi il mercato musicale? Quali sono le opportunità che devo cogliere assolutamente? Come devo fare per crearmi la mia identità musicale e farmi notare?

Questi sono alcuni degli interrogativi... poi diciamocelo chiaramente. Formarsi è il segreto per trovare la soluzione alle proprie domande.

Quindi, trova il tempo di leggere un libro ogni tanto. Dedicati mezz'ora al giorno e imparerai cose che non puoi neanche immaginare.

Ma torniamo alla musica, ci sono tanti libri di Marketing Musicale che possono ispirarti e offrirti nuovi spunti per capire come arrivare a un pubblico più ampio con la tua musica. O farti conoscere meglio, e soprattutto come muoverti e distinguerti in un settore ultra pieno di artisti che hanno i tuoi stessi obiettivi.

Quali sono i libri di Marketing Musicale che ogni artista dovrebbe leggere?

1) "Music Business. La grande guida" di Alessandro Liccardo

Questo libro parte da un analisi generale di come funziona l'industria musicale, analizzando le trasformazioni del mercato musicale. Inoltre analizza la figura del musicista imprenditore, prosegue con la pianificazione dei progetti musicali e di come guadagnare con la musica. Infine, svela tutti i segreti del marketing musicale, come creare una community e di conseguenza una fanbase, fino alla realizzazione di un Business Plan Musicale per concretizzare il proprio progetto musicale, e renderlo operativo.

2) "Pubblica, Promuovi e Vendi la Tua Musica: Suggerimenti essenziali per il Marketing Musicale nell’era dello Streaming" di Alessandro Fois

Il libro è una guida per gli artisti che intendono auto-prodursi nell'era dello streaming. Un percorso che parte dalle strategie e gli obiettivi di pubblicazione della musica alla promozione musicale.

La promozione:

. sui social

. su YouTube

. sugli streaming musicali (Spotify, Amazon Music, Tidal ecc)

. sui Media (Blog, Radio, Giornali Online ecc)

Non solo, il libro si focalizza sul rapporto con i fan, e cosa molto importante su come guadagnare con la musica.

3) "La musica attuale. Come costruire la tua carriera musicale nell'era del digitale" di Massimo Bonelli

Questo libro coglie quanto la passione sia un fattore importante per intraprendere la carriera musicale, ma non basta. Bisogna conoscere il mercato musicale, le tecniche, le strategie per trovare la propria strada nella musica e andare avanti. Possiamo dire che è una guida dell'autore (Massimo Bonelli) che ha vissuto in primis questo mondo, e ha scritto in questo libro tutti i suggerimenti, consigli: come è cambiato il mondo della musica, come deve muoversi un artista nel mondo di oggi e quali sono i modi più efficaci per promuoversi e raggiungere il proprio pubblico.

4) "La tua band è una start up. Quando fare musica significa fare impresa" di Thomas Brownlees

In questo libro troviamo suggerimenti per aiutare i musicisti emergenti a sviluppare la propria carriera artistica. Tocca 5 punti importanti:

. La storia dell'industria discografica e la sua evoluzione

.Il diritto d'Autore, la Siae, Soundreef

. I professionisti del settore

. Il mondo dei concerti

. Il marketing e la comunicazione musicale

5) "Music marketing 3.0. Storie e strategie per l'emersione dell'artista indipendente nel nuovo mercato liquido" di Marco Gardellin e Giovanni Vannini

Il libro percorre un viaggio nell'evoluzione della musica: dall'analogico al digitale; dal giradischi alla generazione iPod, fino alle nuove forme della musica liquida. Per poi approdare alla figura dell'artista: come creare un piano di marketing adeguato, come usare i social al meglio, attraverso lo Storytelling, attraverso la creazione del proprio brand, e altre tecniche efficaci.