Vuoi parlare in modo efficace davanti a un pubblico? Ma soprattutto vuoi essere sicuro di te, e non trasmettere disagio e imbarazzo?

Con un pò di studio e pratica su te stesso è possibile.

Ci sono numerosi libri sul Public Speaking che possono aiutarti nell'intento.

Il nostro consiglio è: studia in modo costante e metti subito in pratica ciò che impari, comunicando il più possibile davanti ad un pubblico.

Con lo studio e l'esperienza, le tue paure e ansie svaniranno.

Vediamo un accurata lista di libri per una comunicazione efficace, davanti a una grande platea.

Libri sul Public Speaking

1) Come parlare in pubblico e convincere gli altri di Dale Carnegie

Descrizione del libro: La nostra realizzazione personale, sia nella sfera lavorativa sia in quella privata, dipende in larga misura dalla nostra capacità di comunicare con chiarezza chi siamo, cosa desideriamo, in cosa crediamo. Questo libro ti insegna come persuadere, informare, divertire gli altri, e ottenere da loro ciò che vuoi.

Puoi acquistarlo qui:

2) Public speaking. L'arte di attirare l'attenzione di Stefano Faraoni

Descrizione del libro: Parlare in pubblico è una paura che dobbiamo affrontare quotidianamente. Ogni giorno infatti ci troviamo a parlare davanti a un numero ristretto di persone, come in un dialogo a due, o davanti a un pubblico più vasto, come a un meeting aziendale. Spesso abbiamo la sensazione di non essere ascoltati: mentre parliamo, vediamo le persone sbadigliare, cercare con gli occhi una via di fuga, muoversi, sbirciare il cellulare, e non capiamo cosa stiamo facendo di sbagliato. Quando riusciamo a catturare l’attenzione, abbiamo quasi sempre la sensazione di non essere capiti. Per farci ascoltare non possiamo improvvisare; abbiamo bisogno di una strategia. Per catturare l’attenzione bisogna seguire delle regole. Questo libro è un viaggio nell’arte del parlare in pubblico, un viaggio per capire cosa trasmettiamo con la nostra voce e per imparare come inchiodare la platea alla sedia, con un discorso di 18 minuti che cambi la vita di chi ci ascolta.

Puoi acquistarlo qui:

3) Comunicare come Steve Jobs e i migliori oratori degli eventi TED. I 9 segreti di un discorso vincente di Carmine Gallo

Descrizione del libro: Molti provano timore o imbarazzo quando devono parlare in pubblico, eppure tutti possiamo imparare a presentare progetti e prodotti in maniera coinvolgente, memorabile e vincente. Dopo aver analizzato i più efficaci interventi TED, da Steve Jobs a Bill Gates, e intervistato psicologi, esperti di comunicazione e neuroscienziati, Carmine Gallo ha individuato i 9 fattori che caratterizzano un discorso di successo. Il suo manuale ci offre gli strumenti più efficaci per presentare qualsiasi idea in modo emozionante e persuasivo, e ci svela le tecniche di narrazione che conquisteranno i cuori e le menti di chi ci sta di fronte.

Puoi acquistarlo qui:

4) Scrivi la tua voce. Corso di lettura ad alta voce, scrittura creativa e public speaking di Tina Venturi

Descrizione del libro: Ti piacerebbe poter migliorare il tuo talento espositivo sia nello scritto che nel parlato? Ti svelerò un segreto: hai semplicemente perso per strada le tue capacità, devi solo riappropriartene. Impara le basi essenziali per migliorare subito la tua comunicazione con la lettura ad alta voce, la scrittura creativa e il public speaking. Uno stile d'insegnamento unico, intuitivo, dinamico e divertente. Sei un insegnante, un formatore, un esperto in qualche settore, un artista, uno sportivo, un oratore, uno studente, uno youtuber, un influencer o un social marketer? Vuoi essere efficace quando spieghi, racconti, leggi, presenti qualcosa? Vuoi farti ascoltare? Impara in breve tempo le regole per comunicare con stile. Forma e contenuto sono due elementi imprescindibili. I percorsi di lettura e scrittura ti porteranno a gestire meglio anche il tuo rapporto con il pubblico (reale e virtuale), per esprimerti in modo fluido e dinamico, come avresti sempre voluto fare. Che tu sia un blogger o un docente universitario, puoi rendere più efficiente la tua comunicazione se applichi le semplici regole racchiuse in queste pagine.

Puoi acquistarlo qui:

5) Enciclopedia del Public Speaking: 5 libri in 1 sull'arte di parlare in pubblico di Patrick Facciolo

Descrizione del libro: Quali parole scegliere quando dobbiamo parlare in pubblico? Come favorire l'attenzione di chi ci ascolta? Come esprimere i nostri contenuti in maniera efficace? Come relazionarci meglio con lo stress che proviamo sul palco? Sono solo alcune domande a cui Patrick Facciolo, dottore in tecniche psicologiche, giornalista e formatore, cerca di rispondere in maniera esaustiva in oltre 450 pagine.

Puoi acquistarlo qui:

6) Crea immagini con le parole: Coinvolgi il tuo pubblico con la forza del linguaggio di Patrick Facciolo

Descrizione del libro: "Crea immagini con le parole" propone un punto di vista nuovo sui temi della comunicazione in pubblico. Anziché concentrarsi sui consueti cliché legati allo studio dei gesti, il libro analizza le possibilità offerte dal linguaggio e dalla forza evocativa delle parole. Semplificazione, storytelling, alto valore d'immagine sono solo alcuni concetti che troverai raccontati in queste pagine, con esempi pratici tratti dai discorsi dei comunicatori più famosi.

Puoi acquistarlo qui:

7) Parlare al microfono: Consigli, aneddoti, esempi pratici per coinvolgere il tuo pubblico di Patrick Facciolo

Descrizione del libro: Parlare in pubblico al giorno d’oggi è un’esigenza molto sentita. Che si tratti di una presentazione sul palco, di una riunione aziendale, di una trasmissione radiofonica o televisiva, ci sono alcune caratteristiche che sono valide per ogni tipo di comunicazione. Questo libro è tratto interamente dagli episodi di un podcast che Patrick Facciolo ha dedicato all’arte del public speaking, attingendo alla sua vasta esperienza di giornalista, formatore e speaker radiotelevisivo. In dieci episodi a tema, troverai consigli ed esempi utili per imparare a parlare non solo al pubblico, ma con il pubblico. Scoprirai quali sono gli atteggiamenti da evitare, e quali i modi più efficaci per avvicinarsi all’ascoltatore con rispetto e tolleranza, curando ogni dettaglio per mantenere viva la sua attenzione e rendere chiaro il tuo messaggio. Il tutto condito con quella sensibilità che il pubblico, consapevole o meno, percepisce. Perché è l’ingrediente che rende la comunicazione ciò che la parola significa: mettere in comune.

Puoi acquistarlo qui:

8) Public speaking. Il ritorno della comunicazione vocale nell'era della comunicazione digitale di Elisabetta Gola e Patrizia Mottola

Descrizione del libro: La comunicazione verbale, tra i molti modi di entrare in relazione con gli altri, è senz’altro la più specifica per gli esseri umani e nelle società umane. Con la diffusione massiccia di strumenti multimediali, i testi oggetto di comunicazione son stati principalmente di natura visiva: icone, immagini, foto e selfie, video e “storie” spopolano nei canali social e nei media digitali. Anche gli spazi originariamente basati sulla scrittura (SMS prima e Twitter poi) si sono trasformati per accogliere immagini e video (gli SMS diventano MMS e Twitter amplia le possibilità di pubblicazione). Ma sono forse Whatsapp, con i suoi messaggi vocali, e Siri, l’interfaccia vocale che ci permette di dare ordini al nostro smartphone, ad aver decretato il ritorno della comunicazione “a voce” dalla porta principale anche nei traci di informazioni via web. E se per politici, sacerdoti di tutte le religioni, venditori, è sempre stato chiaro che l’actio, la pronuncia pubblica di un discorso, era un momento fondamentale per la comunicazione persuasiva, non altrettanto si è ritenuto in altri ambiti, come quello scientifico o didattico.

Puoi acquistarlo qui:

9) Il migliore discorso della tua vita. Come imparare a parlare in pubblico di Chris Anderson

Descrizione del libro: La capacità di parlare in pubblico è un'arte antica quanto il linguaggio. Uomini e donne si riunivano intorno al fuoco per ascoltare storie che sapessero farli viaggiare nel tempo e nello spazio. I bravi narratori riuscivano a creare immagini, suscitare speranze, ispirare sogni nella mente di chi li ascoltava. Dal piccolo accampamento iniziale all'iperconnesso mondo contemporaneo, il potere dell'oralità è cresciuto a dismisura, così come la responsabilità di chi sale su un palco e condivide le proprie idee. E la «condivisione delle idee per il bene di tutti» è la missione che il TED si è dato. Nato negli anni Ottanta come programma annuale di conferenze inerenti tecnologia, intrattenimento e design (TED è l'acronimo di Technology, Entertainment, Design), sotto la guida di Chris Anderson, che dal 2001 ne è il curatore, il TED è diventato un'organizzazione mediática dedicata alla diffusione delle idee a livello globale. Con la messa online dei video delle sue conferenze, a partire dal 2006, le TED Conference raggiungono oggi il miliardo di visualizzazioni ogni anno. Fedele alla filosofia del TED, con questo manuale Anderson vuole condividere con il mondo l'idea che più gli sta a cuore: il modo migliore per veicolare le idee. E lo fa non solo svelando i trucchi per diventare eccellenti oratori - provare il discorso all'infinito, suscitare empatia, indossare gli abiti giusti - ma proponendo una nuova concezione del parlare in pubblico. Perché non esiste un unico «modello TED Talk» a cui ispirarsi: ogni oratore è unico, e così ogni discorso. Ma chi prende la parola deve imporsi di essere solo uno strumento: deve mettere in secondo piano l'atavica paura di una figuraccia, e lasciare che a salire sul palco sia un'idea in grado di essere d'ispirazione agli altri. Che si tratti di un ragazzino keniota che ha inventato un modo per tenere i leoni lontani dalla fattoria dei genitori, o l'istrionico Sir Ken Robinson che taccia il moderno sistema scolastico di uccidere la creatività nei bambini, oppure Monica Lewinskv che racconta il suo lungo percorso per riuscire a superare il trauma della vergogna, non è il «chi» ciò che conta, ma il «cosa». E, naturalmente, il «come»

Puoi acquistarlo qui:

10) Manuale dell'oratore. Metodo e tecnica del public speaking di Francesco Muzzarelli

Descrizione del libro: Parlare in pubblico: una situazione che mette a disagio molte persone. Ma un esperto del settore spiega in questo agile volume come farlo efficacemente impadronendosi delle tecniche. Il manuale insegna come mettere sistematicamente in campo tutti gli accorgimenti utili al governo delle aree critiche del campo mentale dell'uditorio: attenzione e ascolto, comprensione, ricordo e azione. La sua originalità consiste nell'organizzazione didattica dei contenuti, nell'elevato livello di dettaglio e nell'indirizzo molto operativo. Sono particolarmente approfonditi due temi cruciali: le modalità di gestione dell'attenzione (del pubblico) e dell'ansia (del relatore). Il testo offre un percorso di studio completo che conduce il lettore fino alle tecniche del public speaking on-line ed è completato da una "palestra" ricca di strumenti ed esercizi per analizzare e potenziare le proprie abilità pratiche.

Puoi acquistarlo qui: