Valeria De Gioia è una cantautrice italiana. Il suo nuovo singolo s'intitola "Aurora".

Quali sono state le esperienze che ti hanno maggiormente formato?

Innanzitutto voglio ringraziare per questa intervista. Per rispondere alla domanda, sicuramente le esperienze che mi hanno formato di più sono state le sconfitte. Quando per esempio va male un provino, la prima cosa che si pensa è di non essere abbastanza e che sia giusto mollare subito. Almeno, era quello che pensavo io. Solo crescendo e andando avanti nel mio percorso, ho capito quanto in realtà quei provini andati male mi abbiano fortificato. Se mi guardo indietro, posso solo ringraziare che le cose non siano andate sempre bene, altrimenti sarebbe stato tutto troppo facile e oggi non sarei quella che sono.

E' uscito il tuo nuovo singolo “Aurora”. Ce ne vuoi parlare?

È una canzone che parla di un dolore che alla fine si trasforma in speranza e in rivincita. Aurora è caduta in un sonno profondo a causa degli sbagli, delle persone che hanno cercato di strapparle via i sogni, delle cattiverie e, anche con gli occhi aperti, non riesce più a vedere la vita davanti a sé. Non crede più in niente. È ciò che è successo a me. A un certo punto però, sono stati proprio i miei sogni a darmi la forza di risvegliarmi e la musica mi ha aiutato a capire quanto fosse importante vivere davvero, senza avere paura di essere sbagliata, giudicata, non capita. Così è nata Aurora, una ragazza immaginaria che, pur essendo vittima dell’incantesimo malvagio di chi le ha rubato il suo sogno più grande, è proprio in quest’ultimo che troverà la forza.

Progetti per il futuro?

Ho tante nuove canzoni da far ascoltare e non vedo l’ora di poterle cantare dal vivo! E poi continuo a scrivere, perché c’è sempre qualcosa da raccontare.

Quanto conta secondo te la passione, la costanza e la motivazione per avviare una carriera musicale?

Credo che siano tre fattori importantissimi: la passione alimenta i sogni, la costanza li fortifica e la motivazione prima o poi li rende reali.

Qual è il messaggio che vuoi comunicare attraverso le tue canzoni?

Ogni canzone ha un messaggio diverso, ma il più delle volte le mie parole sono intenzionate a trasmettere forza e speranza, incoraggiano a credere nei sogni e ad aver cura di se stessi.

Com'è il tuo rapporto con il web e i social?

Sono consapevole dell’utilità dei social al giorno d’oggi, soprattutto in questo periodo in cui stanno permettendo a moltissimi artisti di esprimersi nonostante le difficoltà causate dalla pandemia. Io stessa li utilizzo per questo motivo e sono grata della possibilità che mi danno di far conoscere la mia musica. Allo stesso tempo però, riconosco di non essere bravissima nell’utilizzarli, perché per stare sui social ci vuole una certa costanza, che a me spesso manca. Preferisco di gran lunga il rapporto dal vivo con le persone. Comunque penso che il web possa essere davvero un supporto fondamentale, se si impara a starci nel modo giusto e soprattutto con attenzione.

Cosa dobbiamo aspettarci per il futuro della musica?

Posso rispondere per quanto riguarda me: anche se probabilmente la musica in generale continuerà ad evolversi, io cercherò di arrivare alle persone essendo sempre me stessa.

I migliori accessori per il tuo strumento: corde, tracolle, plettri, capotasti, avvolgitori, cavi, kit pulizia e manutenzione, accordatori e tanto altro...