Mettere la tua musica online è importante, ma è giusto seguire delle regole, e non mettere musica online a caso.
Come tutte le cose, anche in questo caso spesso si fa molta confusione, e quando non si arriva al risultato sperato ci si chiede: "Come mai non è successo?"

Cos'è la musica per te. Innanzitutto devi capire cos'è la musica per te.
Se è un hobby, una passione, una missione; se vuoi fare musica per professione o per hobby.
Questo è importante, perchè voler fare musica per professione non è un gioco, entrano in ballo difficoltà, sfide, sacrifici, come anche opportunità, soddisfazioni.

Fai Musica di qualità. Prima di pensare a mettere la tua musica online crea la tua identità musicale, sperimenta il giusto sound, studia, non accontentarti facilmente, sii critico verso te stesso quando è giusto esserlo.

Affidati ai professionisti. I professionisti, come arrangiatori, fonici, musicisti, produttori ecc... possono vedere quello che tu non vedi nella tua musica, e cioè tutti gli errori, le sbavature. Vedono la tua musica in modo oggettivo e non c'è quel sentimento che avevi tu quando hai composto la tua musica. Ciò ti fa vedere la tua musica in maniera soggettiva, e non ti fa vedere cosa c'è da migliorare, o quali sono gli errori. Quindi un suggerimento esterno è fondamentale. E poi non tutti abbiamo tutte le competenze richieste per lanciare un buon prodotto sul mercato. Quindi è giusto che ognuno faccia il suo lavoro.

Seleziona la tua musica. Scegli i brani che più ti rappresentano e che faranno parte del tuo album. Se parti da un singolo di lancio va bene, ma devi pensare di fare un EP o un Album prima o poi.

Poniti degli obiettivi. Cosa vuoi ottenere? Dove vuoi arrivare? Qual è il tuo piano d'azione? Quali sono gli obiettivi che devi prefissarti per realizzare tutto questo?
Ti aiuta ad avere le idee chiare e a concretizzare realmente il tuo progetto, senza rimanere ancorato ai sogni, che se non concretizzati rimangono solo sogni e basta.

La tua musica online

Sai dove vuoi arrivare, hai prodotto musica di qualità e finalmente vuoi diffondere la tua musica online.

Eccoti alcuni consigli per aumentare la tua visibilità e presenza online:

Crea il tuo sito web artista

Oggi creare un sito web è diventato davvero molto semplice. Ci sono tantissimi servizi online gratuiti e a pagamento che ti permettono di creare il tuo sito senza avere particolari doti informatiche. Uno di questi è Bandzoogle. Sul tuo sito deve sempre esserci la tua biografia, le informazioni del tuo tour o delle tue nuove uscite, tue foto, contatti social e soprattutto la tua musica.

Ricorda di aggiornarlo regolarmente per permettere ai tuoi fan di conoscere le date dei tuoi eventi.

I Social Network per coinvolgere i tuoi fan

Essere presente sui social è essenziale per ricevere feedback immediati e interagire con i tuoi fan. Se non l'hai ancora fatto crea la tua pagina su Facebook, un profilo su Instagram oppure TikTok.

Sulle le tue pagine social puoi far conoscere la tua personalità artistica e la tua musica.
condividendo backstage, videoclip, novità sulle tue nuove uscite, date e tanto altro.

Se necessario sponsorizza anche i tuoi post per arrivare a più persone, e aumentare il tuo pubblico. Ma studia prima come fare, e qual è la migliore strategia.

YouTube per diffondere videoclip e performance

YouTube è un ottimo canale di promozione, se usato bene. La regola d'oro è avere costanza. Pubblicare un video e poi non condividerlo, non coinvolgere i propri fan, non fare sponsorizzazioni, serve a ben poco. E' utile soprattutto se pubblichi videoclip, o performance dei tuoi live. La tua musica online deve essere di qualità, come anche gli strumenti che utilizzi. Quindi, se decidi di fare un videoclip deve essere fatto bene, con professionisti.

Gli streaming musicali per diffondere la tua musica online

I servizi di streaming musicali fanno arrivare direttamente tutta la musica che vogliamo nelle nostre case, offrono un catalogo di milioni di canzoni, di generi musicali di ogni tipo, artisti di oltreoceano. E puoi ascoltarli attraverso un’iscrizione a una piattaforma di streaming.
Questo fa capire il potenziale per un artista che vuole far conoscere la propria musica, crescere e farsi notare tra milioni di canzoni.
E’ importante per te affidarsi alle piattaforme streaming per promuovere la propria musica online? Non è l’unica cosa da fare, ma è sicuramente tra le cose da fare.
Ed entrare in una playlist di Spotify potrebbe essere ottimo, ma non facile.
Essere in una playlist di Spotify significa visibilità... più seguita è la playlist e più hai la possibilità di fare ascoltare la tua canzone.

I principali servizi di streaming musicali sono:

  • Spotify
  • Amazon Music
  • Deezer
  • iTunes
  • SoundCloud
  • Tidal
  • Apple Music

Per diffondere la tua musica online su questi servizi di streaming musicale devi affidarti a un etichetta discografica o affidarti a un distributore digitale, che inserisce la tua musica direttamente su quelli principali, come Tunecore e Distrokid.
Ne abbiamo parlato su questo articolo "I migliori servizi di streaming musicali per gli artisti".

Testate e Radio per far sapere che hai pubblicato un Album o un Singolo

Oltre a diffondere la tua musica sui Social Network è necessario farti trovare su Testate, Blog, Radio. Potrebbero essere un'immensa fonte per trovare nuovi fan.
Hai due modi per farlo: o in autonomia ti proponi a testate che parlano di musica, Radio disponibili a trasmettere la tua musica; oppure trovi un ufficio stampa che fa il lavoro per te, Su Musyance abbiamo un servizio dedicato proprio a questo. Per maggiori informazioni non esitare a contattarci.