L'isolamento acustico e il trattamento acustico sono due cose ben diverse, da non confondere.

Isolamento acustico o insonorizzazione significa isolare i suoni e i rumori da una stanza, per far si che quelli interni non vadano a interferire con gli ambienti circostanti.

Se, ad esempio, vogliamo registrare musica nel nostro Home Recording e vogliamo fare in modo che i suoni rimangono in quella stanza e non si diffondano da un ambiente all'altro, cioè fuori da quella stanza, dobbiamo fare in modo di isolare la stanza, insonorizzare la stanza.

Quando insonorizziamo una stanza lasciamo fuori i rumori esterni per non essere disturbati e teniamo dentro i rumori interni per non disturbare gli altri.

Isolare una stanza non significa farla suonare bene. Per far sì che al suo interno si abbia un ascolto bilanciato, lo si deve trattare acusticamente.

https://musyance.com/trattamento-acustico-per-migliorare-il-suono-del-tuo-home-recording-studio

Il trattamento acustico serve proprio a controllare il suono, diminuendo il tempo di reverbero ed eliminando gli effetti fastidiosi di circolazione di rumore all’interno della stanza, per migliorare la resa sonora della stanza, grazie all’assorbimento dei rumori ambientali.

Grazie all'isolamento acustico e al trattamento acustico puoi migliorare notevolmente la qualità delle tue registrazioni. Puoi tenere fuori il rumore della strada (macchine, clacson ecc.) con l'isolamento acustico, mentre puoi evitare di produrre una voce che suona troppo lontana o che risulta "spenta" con il trattamento acustico.